Ponte dell’Immacolata 2015: dove andare? Le mete più gettonate

Dove andare per il ponte dell'Immacolata 2015? Le mete più gettonate sono diverse. Scopriamole.

Pubblicato da Elena Arrisico Lunedì 16 novembre 2015

Natale in Europa

Dove andare per il ponte dell’Immacolata 2015? Le mete più gettonate sono diverse. L’8 dicembre, quest’anno, sarà un martedì: si tratta, quindi, di un lungo ponte da sfruttare per una vacanza all’insegna del relax e del riposo. Chi ama i viaggi ed è un turista nato, senza alcun dubbio, non si lascerà sfuggire un’occasione del genere. Sicuramente, non c’è che l’imbarazzo della scelta tra mercatini di Natale da visitare e varie offerte last minute da cogliere sia per l’Italia che per il resto d’Europa: insomma, sono davvero tante le idee e gli appuntamenti da non perdere. Cosa fare, quindi, nel lungo week-end in arrivo, che va dal 5 all’8 dicembre? Scopriamolo.

Trentino-Alto Adige

Trentino Alto Adige

Tra le destinazioni da non perdere c’è il Trentino-Alto Adige: qui è, infatti, possibile vivere appieno l’atmosfera natalizia, grazie alla presenza dei mercatini di Natale di Trento e di Bolzano.

Lazio

Roma

Per gli amanti della cultura sarà interessante sapere che l’accesso ai musei sarà gratuito la domenica del 6 dicembre, in diverse città italiane. Non lasciatevi, quindi, sfuggire questa occasione: potreste visitare siti archeologici o mostre. Qualche esempio? Il Colosseo, il Pantheon, i Fori e il Palatino a Roma.

Toscana

Firenze

Approfittando dell’accesso gratuito ai musei, potreste decidere di visitare gli Uffizi a Firenze, approfittandone per passeggiare e scoprire alcuni degli incredibili borghi presenti in Toscana.

SCOPRI I LUOGHI DA NON PERDERE IN AUTUNNO IN ITALIA

Campania

Pompei

Per chi vive in Campania – ma anche per chi abita nel resto d’Italia – potrebbe essere interessante scoprire e visitare gli Scavi di Ercolano e Pompei. Del resto, quale occasione migliore per scoprire alcuni dei beni preziosi che abbiamo nel nostro Paese?

Belgio

Belgio

L’Italia non è, certamente, la sola opzione possibile: sono, infatti, diverse le opportunità low cost da cogliere per visitare in poco tempo qualche Paese europeo. All’estero, perché non scegliere il Belgio? Bruxelles, durante il periodo natalizio, è davvero magica: qui, i mercatini di Natale iniziano proprio in questo week-end e si tratta dei migliori d’Europa.

Romania

Romania

Ci sono alcuni voli low cost e offerte per chi volesse volare in Romania: diverse sono le mete da poter scegliere, come Bucarest, Cluj per visitare le Miniere di Sale di Turda o i siti dell’UNESCO di questo Paese.

Germania

Germania

Che dire, poi, della Germania? Del resto, è il regno dei mercatini di Natale e non c’è posto migliore per iniziare a respirare la magica atmosfera natalizia. Potreste volare – approfittando delle offerte low cost – ad Amburgo, Colonia o Stoccarda, ad esempio.

Francia

Francia

Non perdetevi la magia della Festa delle Luci che si tiene, ogni anno, in questo periodo dell’anno – dal 5 all’8 dicembre – nella bellissima Lione, in Francia.

Spagna

Spagna

Infine, consigliamo un salto a Barcellona – in Spagna – dove, durante il ponte dell’Immacolata, potrete trovare la Fiera de Santa Lucia: si tratta di un mercatino particolare e caratteristico, anche se poco conosciuto.

SCOPRI 5 METE PER IL WEEK-END IN AUTUNNO