I libri da leggere prima dei 30 anni

Se vi state chiedendo quali siano i libri da leggere prima dei 30 anni, sappiate che si tratta di una lista quasi infinita. Noi ne abbiamo selezionato per voi 20, fatti di mondi affascinanti, storie da conoscere, personaggi da amare e con qualcosa da imparare. Scopriamo di più sui classici e i romanzi di formazione da leggere almeno una volta nella vita.

Pubblicato da Elena Arrisico Giovedì 8 marzo 2018

Libri da leggere prima dei 30 anni

La lista dei libri da leggere prima dei 30 anni è pressoché infinita. Leggere è uno degli hobby più amati di sempre: ci si può immergere in nuovi mondi con storie da scoprire e personaggi di cui innamorarsi. La lettura aiuta a crescere e, a tal proposito, sono molti i classici e i romanzi di formazione che dovrebbero essere letti almeno una volta nella vita: alcuni di questi parlano di giovani protagonisti, altri sono dei classici per la formazione, per l’appunto e altri ancora si rivolgono ad un pubblico giovane. Scopriamo quali sono i libri da regalare e leggere per i 30 anni, specificando che si tratta di una lista e non di una classifica.

Il Piccolo Principe di Antoine de Saint-Exupéry

Libri da leggere Il Piccolo Principe

Il Piccolo Principe di Antoine de Saint-Exupéry venne pubblicato nel 1943. Ogni capitolo del libro racconta degli incontri che il protagonista, il Piccolo Principe, fa su diversi pianeti con diversi personaggi: ogni incontro rappresenta un’allegoria o uno stereotipo della società contemporanea. Un racconto poetico e un’opera letteraria per ragazzi, in grado di affrontare temi importanti come il significato dell’amore e dell’amicizia, oltre che il senso della vita, perché “l’essenziale è invisibile agli occhi”.

Anna Karenina di Lev Tolstoj

Libri da leggere Anna Karenina

Anna Karenina di Lev Tolstoj è un classico pubblicato, per la prima volta, nel 1877. Al centro della storia, ci sono la tragica passione di Anna – sposata senza amore ad un funzionario – per Vronskij e l’amore felice di Kitty per Levin, un personaggio tormentato dai tratti dello stesso Tolstoj. Capolavoro del Realismo, si tratta di un romanzo adatto a chi sta percorrendo quella parte di vita che va dai 20 ai 30 anni, per imparare sia dagli errori di Anna che dai successi degli altri personaggi.

Siddhartha di Herman Hesse

Libri da leggere Siddhartha

Siddhartha è un romanzo di Herman Hesse edito nel 1922. Considerato un “poema indiano”, unisce epica, lirica, meditazione e sensualità alla narrazione. Il libro è ispirato alla storia biografica del Buddha, Siddhartha Gautama; sebbene il Siddhartha protagonista non sia quello storico, ma un personaggio di fantasia. Da anni, la figura del protagonista è particolarmente apprezzata: ci si rispecchia nell’ansia della ricerca di se stessi tipica di Siddhartha, oltre che negli altri aspetti che il romanzo affronta. Il titolo, letterariamente, vuol dire “Colui che ha scoperto il significato (dell’esistenza)”. Uno dei libri da regalare per i 30 anni o anche prima, sicuramente.

Il Ritratto di Dorian Gray di Oscar Wilde

Libri da leggere Il Ritratto di Dorian Gray

Il Ritratto di Dorian Gray è il classico di Oscar Wilde, spesso studiato proprio a scuola. Romanzo scritto nel 1890, racconta del bel giovane Dorian Gray, il quale si fa realizzare un ritratto da un pittore perché ossessionato dalla paura di invecchiare: riesce, quindi, ad ottenere un sortilegio per cui, nel tempo, ogni segno dell’avanzare dell’età compaia soltanto sul ritratto e non sul suo volto… Uno dei libri da leggere, almeno una volta nella vita.

Orgoglio e Pregiudizio di Jane Austen

Libri da leggere Orgoglio e Pregiudizio

Orgoglio e Pregiudizio è uno dei più bei libri di Jane Austen. Classico da leggere durante l’adolescenza, venne pubblicato nel 1813 e racconta della vita di Elizabeth Bennet, una ragazza carina e brillante, partito ideale da sposare: a differenza delle sorelle, Lizzy vuole innamorarsi e sposare l’uomo che ama; impresa più facile a dirsi che a farsi, finché il giovane Mr Darcy non bussa alla porta di casa Bennet…

Dio di Illusioni di Donna Tart

Libri da leggere Dio di Illusioni

Dio di Illusioni è un libro di Donna Tart, scritto nel 1992. Si tratta di una specie di tragedia greca dei giorni nostri, ambientata in un college del Vermont e da leggere, dunque, prima che i ricordi universitari siano troppo lontani. La trama narra delle vicende di cinque ragazzi viziati e dell’affascinante professore di greco antico di un piccolo college nel Vermont, il quale insegna una vita di eccessi e illusioni alla sua cerchia ristretta di studenti, immergendosi in un passato idealizzato e mitico… Tra amicizia e amore, complicità e ossessioni, Dio di Illusioni rientra nei consigli dei libri da leggere.

L’Educazione Sentimentale di Gustave Flaubert

Libri da leggere L’Educazione Sentimentale

L’Educazione Sentimentale, romanzo di Gustave Flaubert del 1869, spesso letto tra i banchi di scuola, è un libro da riscoprire da adulti per comprenderne appieno il significato. La trama racconta del fallimento esistenziale di una generazione e, nello specifico, della vita di Frédéric Moreau, un giovane infelice che colleziona esperienze deludenti: si tratta di una delle denunce più amare degli inganni della società borghese. Alcuni lo considerano il capolavoro dell’autore.

Jane Eyre di Charlotte Bronte

Libri da leggere Jane Eyre

Jane Eyre di Charlotte Bronte è un romanzo di formazione del 1847, considerato il capolavoro della scrittrice inglese. Il racconto è scritto in forma autobiografica e la sua protagonista è, per l’appunto, Jane Eyre: il libro narra dell’educazione sentimentale della giovane, orfana e di umili origini, che riesce ad ottenere la felicità in amore con Edward Rochester, dopo parecchie difficoltà…

Il Buio Oltre la Siepe di Harper Lee

Libri da leggere Il Buio Oltre la Siepe

Il Buio Oltre la Siepe è un romanzo della statunitense Harper Lee, pubblicato nel 1960. La trama è in parte ispirata al caso degli Scottsboro Boys, nove adolescenti afroamericani che vennero accusati, ingiustamente, di stupro. In una cittadina del Sud degli USA, l’avvocato Atticus Finch è incaricato della difesa d’ufficio di un ragazzo di colore accusato di stupro; sebbene l’avvocato riuscirà a dimostrarne l’innocenza, l’uomo sarà ugualmente condannato a morte.

Ogni Cosa è Illuminata di Jonathan Safran Foer

Libri da leggere Ogni Cosa è Illuminata

Ogni Cosa è Illuminata è il primo libro di Jonathan Safran Foer, pubblicato nel 2002. Il romanzo è ispirato da una storia personale dello scrittore che, nel 1999, si recò in Ucraina per fare delle ricerche in merito alla vita del nonno: con una fotografia in mano, un giovane studente ebreo americano fa un viaggio alla ricerca di una donna che pare abbia salvato suo nonno dai nazisti; ad accompagnarlo, saranno un coetaneo del luogo, Alex, il nonno e una cagnolina. Un romanzo straziante e comico al tempo stesso, durante il quale l’autore ricostruisce la memoria familiare in un percorso di amore e di vita.

Il Cigno Nero di Nassim Nicholas Taleb

Libri da leggere Il Cigno Nero

Il Cigno Nero, saggio letterario di Nassim Nicholas Taleb, che si concentra sull’impatto di determinati avvenimenti imprevedibili e rari, oltre che sulla tendenza umana di cercare di trovare delle spiegazioni semplicistiche a tali eventi: oggi, questa teoria è nota proprio come la “teoria del cigno nero”. Cosa pensarono gli europei quando videro, in Australia e per la prima volta, dei cigni neri dopo aver creduto, per secoli, che tutti i cigni fossero bianchi? Un solo e unico evento che si rivela abbastanza per invalidare ciò che era un’esperienza millenaria. Il futuro non è, forse, così prevedibile come si pensa…

Il Giovane Holden di J.D. Salinger

Libri da leggere Il Giovane Holden

Il Giovane Holden di J.D. Salinger, romanzo del 1951, racconta della vita di Holden Caufield, ragazzo di 16 anni insofferente al conformismo e alle ipocrisie che, tramite i suoi pensieri e la sua voce, ci porta ad entrare nel suo mondo fatto di rabbia. Psicologicamente fragile ed emotivo, dotato di estrema sensibilità e senso critico, odia la violenza e viene espulso da scuola, trovandosi a girare per New York da solo; un percorso che lo porterà a maturare e a crescere…

I Buoni e i Cattivi di Angela Carter

Libri da leggere I Buoni e i Cattivi

I Buoni e i Cattivi è un romanzo di fantascienza post-apocalittica di Angela Carter, scritto nel 1969. La trama racconta del futuro del mondo, un mondo in cui vi è un ordine gerarchico controllato dalla casta dei Professori – depositari della conoscenza rimasta – che vivono in villaggi fortificati: oltre il campo, infatti, il mondo è dominato dai Barbari, razziatori e schiavi della superstizione e dalla Gente di Fuori, la quale non ha una precisa collocazione sociale.

Furore di John Steinbeck

Libri da leggere Furore

Furore è un romanzo di John Steinbeck del 1939. Considerato il capolavoro dello scrittore statunitense, è una pietra miliare della letteratura americana e fu perseguito, in Italia, dalla censura fascista. La storia narra dell’odissea della famiglia Joad, sfrattata da casa e terra, in marcia verso la California, lungo la famosa Route 66 come altri migliaia di americani. Si tratta di un romanzo simbolo della grande depressione americana degli Anni ‘30, un ritratto epico della lotta dell’uomo contro l’ingiustizia.

Grandi Speranze di Charles Dickens

Libri da leggere Grandi Speranze

Grandi Speranze di Charles Dickens venne pubblicato a puntate tra il 1860 e il 1861. Considerato uno dei romanzi più sofisticati e popolari della letteratura vittoriana, vanta un tipo di narrazione che segue la storia del protagonista, dalla prima infanzia alla ricerca della maturità. Nello specifico, questo libro racconta della vita dell’orfano Philip Pirrip, il quale tenta di diventare un gentiluomo: la storia prende il via la vigilia di Natale del 1812, quando il protagonista ha un’età di circa 7 anni per, poi, terminare nell’inverno del 1840.

La Casa in Collina di Cesare Pavese

Libri da leggere La Casa in Collina

Tra i libri italiani da leggere prima dei 30 anni, è da segnalare La Casa in Collina di Cesare Pavese; romanzo scritto tra il 1947 e il 1948. Corrado è il protagonista, professore di Torino che vive, con apatia e indifferenza, il periodo dei bombardamenti durante la Seconda Guerra Mondiale. L’uomo vive in collina, dove incontra con gente allegra e semplice, tra cui Cate: la donna che aveva amato anni prima e che, adesso, ha un figlio… che possa essere il suo? Una storia di solitudine individuale, in mezzo al caos della guerra.

L’Isola di Arturo di Elsa Morante

Libri da leggere L’Isola di Arturo

L’Isola di Arturo è un romanzo di Elsa Morante del 1957, altra lettura imperdibile. Ambientato nel 1938, Arturo Gerace è nato sull’isola di Procida ed è lì che vive la sua infanzia e la sua adolescenza: il resto del mondo è per lui quasi una leggenda, per cui passa il tempo a studiare l’atlante e preparare i suoi viaggi futuri. Orfano di madre e con il padre quasi sempre assente, il ragazzo vive in compagnia della sua cagnolina a cui è particolarmente legato. Quando il padre porterà a casa la sua nuova sposa, il ragazzo ne sarà attratto, seppur provando sentimenti contrastanti dovuti al fatto che la donna possa sostituirsi alla madre…

Il Barone Rampante di Italo Calvino

Libri da leggere Il Barone Rampante

Il Barone Rampante di Italo Calvino è un romanzo del 1957 ambientato in un paesino ligure immaginario, Ombrosa, e che rappresenta la visione dell’autore infastidito dalle opinioni ottuse e dai giudizi. Il romanzo è raccontato da Biagio – fratello più piccolo del protagonista – e narra di Cosimo Piovasco di Rondò, giovane barone ribelle il cui litigio con il padre lo porterà a vivere sugli alberi del giardino di casa: la vita del protagonista sarà scandita dalle amicizie con ladri di frutta e dalla lettura, ma non mancheranno le storie d’amore. Una storia ricca di avventure e libertà.

Persuasione di Jane Austen

Libri da leggere Persuasione

Persuasione è uno dei capolavori di Jane Austen. Pubblicato nel 1818 dopo la morte della scrittrice, si tratta del suo ultimo romanzo. La trama narra di Sir Walter Elliot – un uomo molto orgoglioso – e delle sue figlie, Elizabeth, Anne e Mary. Vedovo, l’uomo affida Anne ad una tutrice perché si occupi dell’educazione. Innamoratasi di un ufficiale di Marina, la ragazza rompe il fidanzamento su sollecitazione della donna; in seguito, però, la ragazza incontrerà nuovamente il ragazzo e tenterà di riconquistarlo. Una storia d’amore tra due persone separate da differenze di classe, un classico spesso studiato a scuola e una satira sociale dell’Inghilterra dell’Ottocento da non perdere.

Colazione da Tiffany di Truman Capote

Libri da leggere Colazione da Tiffany

Infine, Colazione da Tiffany di Truman Capote, romanzo breve pubblicato nel 1958. Classico che racconta della bella Holly Golightly, ragazza che vive a New York e che sogna di riuscire a trovare il suo posto nel mondo, non senza difficoltà lungo il cammino. Si tratta di un romanzo incantevole che, oltre alla protagonista, vede la partecipazione di altri personaggi bizzarri. Da inserire nella lista dei libri da leggere prima dei 30 anni.