Halloween, gli 8 hotel più terrificanti nel mondo

Halloween e “dolcetto o scherzetto” stanno per arrivare, come ogni anno. Una delle feste più amate della cultura anglosassone, è oggi celebrata anche in Italia. Per un Halloween con i brividi lungo la schiena, ecco alcuni degli hotel più spaventosi del mondo, dove trascorrere la notte tra il 31 ottobre e l’1 novembre.

Pubblicato da Elena Arrisico Mercoledì 24 ottobre 2018

Halloween, gli hotel più terrificanti nel mondo
Foto di Bokic Bojan/Shutterstock.com

Halloween è una delle feste più attese nel mondo e, negli ultimi anni, anche in Italia. Ricorrenza di origine celtica che viene celebrata tra la sera del 31 ottobre e la notte dell’1 novembre, è festeggiata soprattutto in Gran Bretagna e negli USA. Se si crede, però, che questa sia totalmente estranea alle tradizioni italiane, ci si sbaglia: la parola “Halloween” è una variante scozzese di “All Hallows’ Eve”, ovvero la vigilia di Ognissanti e l’1 e il 2 novembre, nel nostro Paese, hanno a che vedere proprio con la celebrazione dei santi e dei morti. Oggi influenzata dalle tradizioni anglosassoni, ha manifestazioni varie nel mondo: feste in costume, il famoso “dolcetto o scherzetto”, le zucche intagliate illuminate e la sua ben nota simbologia legata all’occulto e alla morte. Ma riuscireste a passare la notte tra il 31 ottobre e l’1 novembre in un hotel “infestato dagli spiriti”? Hotels.com® ci consiglia 8 tra i più terrificanti hotel nel mondo, di cui tre si trovano in Italia.

The Stanley Hotel, USA

Foto di Underawesternsky/Shutterstock.com

Lo riconoscete? The Stanley Hotel si trova in Colorado, negli USA ed è stato il luogo che ha ispirato il romanzo horror Shining a Stephen King, da cui è stato poi tratto l’omonimo film horror: pare che il famoso scrittore, a causa di una forte nevicata, fu costretto a passare una notte spaventosa proprio presso lo Stanley Hotel. Le storie che girano attorno a questo albergo riguardano voci e risate di bambini al quarto piano dell’edificio, così come il suono di un pianoforte che si sente durante la notte. Il costo di una stanza per notte allo Stanley Hotel è di circa 249€.

Ettington Park Hotel, Gran Bretagna

Foto di Hotels.com®

L’Ettington Park Hotel si trova in Gran Bretagna ed è un elegante struttura vittoriana, inserita nella lista delle proprietà più infestate di fantasmi del Paese. È stata anche la location di The Haunting, noto film horror. Pare che diverse siano state le apparizioni di spettri nella villa e che, ancora oggi, vi abbiano luogo eventi apparentemente inspiegabili come rumori strani e movimenti di oggetti. L’Ettington Park Hotel è prenotabile a 136€ per notte.

Dalhousie Castle Hotel & Spa, Scozia

Foto di Hotels.com®

Il Dalhousie Castle Hotel & Spa è in Scozia ed è un castello in cui pare vi siano rumori di passi durante la notte, oltre a improvvise ondate di gelo, suoni e strani movimenti di oggetti: a riportarlo sono gli ospiti che vi alloggiano. Nello specifico, pare sia stato adocchiato il fantasma di Sir Alexander Ramsay, il quale morì di fame nel castello nel 1342 e che tormenterebbe gli ospiti. È stato segnalato anche lo spettro di Lady Catherine, avvistata nella prigione e tra le torrette del castello. Il Dalhousie Castle Hotel & Spa è disponibile a 178€ a notte.

Fairmont Banff Springs, Canada

Foto di Stas Moroz/Shutterstock.com

Il Fairmont Banff Springs in Canada, vicino ad Alberta, pare ospiti dei fantasmi che si manifestano all’alba: un fattorino in uniforme al nono piano dell’edificio e una sposa che morì cadendo la scalinata di marmo. La fitta foresta in cui è collocato è, inoltre, da brivido. Una camera al Fairmont Banff Springs è disponibile da 261€.

The Emily Morgan, USA

Foto di Philip Lange/Shutterstock.com

The Emily Morgan è un hotel che si trova in Texas, negli USA e che ha una storia interessante. Si tratta di un ex ospedale con obitorio e manicomio, dove molti ospiti giurano di aver visto strane ombre, di aver udito inquietanti rumori e di aver avuto la sensazione di essere toccati da mani fredde. Se siete coraggiosi e l’idea vi stuzzica, il costo di una stanza a notte all’Emily Morgan è di 136€.

Hotel Burchianti, Firenze

Foto di Hotels.com®

Ma c’è una piccola scelta anche in Italia. L’Hotel Burchianti a Firenze è una elegante struttura di lusso nel cuore della città, dove pare che i suoi ospiti abbiano visto dei bambini giocare nelle sue sale, una donna lavorare a maglia e il fantasma di una donna delle pulizie. La notte tra il 31 ottobre e l’1 novembre, potreste ammirare gli affreschi del XVI secolo presenti sulle pareti dell’Hotel Burchianti al costo di 110€ per camera.

Castello della Castelluccia, Roma

Castello della Castelluccia
Foto di Hotels.com®

Il Castello della Castelluccia a Roma è un’antica fortezza immersa nella campagna, dove si trova la tomba di Nerone. L’hotel ha ospitato, nei secoli, varie personalità importanti, tra cui Papa Pio VII. Fu proprio quest’ultimo a fare costruire, per dei festeggiamenti, un pallone aerostatico che, quando si ruppe, cadde sulla tomba di Nerone. Pare che, da allora, l’imperatore sia furioso e si faccia vedere nelle vicinanze del castello. Ma non è tutto, perché sembra che vi sia anche lo spirito di un alchimista che morì colpito da un fulmine, nella torre centrale del castello. Per dormire nel Castello della Castelluccia, vi basteranno circa 110€ a notte.

Relais Castello Bevilacqua, Verona

Relais Castello Bevilacqua
Foto di Hotels.com®

Infine, ecco l’antico Relais Castello Bevilacqua di Verona, dove i fantasmi sembrano non mancare. Collocato nella pianura veronese, questo edificio venne costruito nel XIV secolo da Guglielmo Bevilacqua, dove l’uomo venne sepolto. Oggi, pare che Bevilacqua si aggiri nella fortezza con lo scopo di difenderla da estranei e che la sua voce si senta tra gli alberi del giardino. Una notte al Relais Castello Bevilacqua costa dai 136€ in su. I prezzi indicati da Hotels.com® si riferiscono al costo di una doppia per una notte.