Vestiti di Carnevale fai da te: tante idee semplici e originali [FOTO]

Per travestirsi a Carnevale in modo originale la soluzione è puntare a vestiti e maschere completamente fai da te: scopriamo le idee più fuori dagli schemi

Pubblicato da Camilla Buffoli Lunedì 12 gennaio 2015

Vestiti di Carnevale fai da te: tante idee semplici e originali per stupire parenti e amici con un look in maschera insolito e originale, creativo e sicuramente non banale. Dal travestimento completo, dalla testa ai piedi, fino alla sola maschera per dare un semplice tocco all’outfit di Carnevale, c’è davvero solo l’imbarazzo della scelta: qui scopriremo le idee più facili da realizzare, ma se vi interessa l’argomento abbiamo preparato uno speciale approfondimento per scegliere con calma come vestirsi a Carnevale sfruttando la fantasia e senza spendere molto.

Torniamo ai vestiti e alle maschere di Carnevale fai da te più originali, scopriamo quindi le più belle da realizzare agevolmente anche da sole.

Una donna pirata

Costume di Carnevale da piratessa
Una pericolosissima ladra dei mari? Un personaggio solo al maschile? Non proprio, con la giusta dose di creatività di può creare, in modo facile e veloce, un travestimento da pirata al femminile di tutto rispetto. Basta procurarsi un paio di pantaloni neri aderenti, un paio di stivali dello stesso colore, al ginocchio o ankle boots preferibilmente con un pezzo di tacco, una camicia bianca (la versione migliore è quella con le maniche leggermente ampie e a sbuffo), una cintura nera e un gilet nero.

Sono gli accessori che fanno la differenza e, per confezionare quelli, bastano un po’ di cartone, un po’ di cartoncino nero, del feltro, dell’elastico dello stesso colore e orecchini a cerchio. Con il cartone, rivestito con il cartoncino nero, si realizza la spada, con il feltro, tagliato a dovere, e l’elastico nero, la benda per tappare un occhio.

Un vestito da coccinella

Poco sensuale e femminile, forse, ma decisamente divertente, il travestimento da coccinella. Una soluzione originale e facile da realizzare a colpi di fai da te. La prima cosa da preparare è l’abbigliamento base che prevede una dolcevita, i leggings e gli stivali neri, da completare con un cerchietto dello stesso colore e dei guanti bianchi. A questo punto ci vuole la manualità, per dare la forma tipica dell’animaletto rosso a pois al feltro, rosso e nero, da fissare con del nastro nero. Per impreziosire l’outfit carnevalesco il tocco finale sono le antenne: allo scopo basta attaccare con del filo di ferro dei dischi di feltro o dei pon pon di lana neri al cerchietto e il gioco è fatto.

La maschera da farfalla

Maschera di Carnevale a farfalla
Ecco come creare una simpatica maschera da farfalla. Una soluzione divertente, colorata e originale che potrà essere usato come completamento per un vestitino da farfalla oppure, come soluzione per festeggiare il Carnevale in modo meno appariscente, ma indossando comunque una maschera colorata.

Il materiale necessario prevede: dei fogli di cartoncino azzurro, verde, rosa, blu; forbici e colla stick. Si inizia ritagliando il cartoncino verde fino a ottenere la sagoma degli occhiali, che fungeranno da base per tutta la maschera. A questo punto, lasciandosi guidare dalla fantasia e dalla voglia di colore, basta incollare sulla base di cartoncino verde segmenti di cartoncino colorato fino a realizzare delle specie di ali dalle mille sfumature cromatiche da indossare sul volto.