Vestiti di carnevale fai da te: come creare un costume da damigella

Un vestito di carnevale da damigella è una soluzione elegante ed azzeccata per la vostra bambina: scopriamo insieme come realizzarlo utilizzando poco materiale ma ottenendo un grande risultato.

Pubblicato da Ryan86 Sabato 4 febbraio 2012

Vestiti di carnevale fai da te: come creare un costume da damigella

Oggi creeremo da zero un nuovo costume di carnevale fai da te: il soggetto sarà un vestito da damigella in rosa come quello che vedete in figura. Di seguito il materiale necessario e tutte le istruzioni che vi serviranno. Per questo lavoretto procuratevi un foglio di cartone da imballo bianco, colori acrilici, 50×150 centimetri di raso per fodera rosa, pizzo rosa, colore a rilievo bianco platino, cartoncino rosa, una cannuccia ed infine colla a caldo e in stik. Di seguito tutte le indicazioni per preparare le varie parti e assemblarle nel migliore dei modi.

Esecuzione: sul cartone disegnate la sagoma dell’abito, con la matita disegnate la linea appuntita del corpino e lo spicchio della gonna e colorate queste parti con il colore acrilico rosa chiaro ottenuto mischiando il bianco con un po’ di rosso e una punta piccolissima di giallo. Colorate il resto della gonna con un rosa più scuro. Tagliate in due la striscia di raso, arricciate sia la parte alta che la bassa poi incollate le due parti al cartone con la colla a caldo, prendendo esempio dalla fotografia.

In corrispondenza del punto vita, lungo l’arricciatura della gonna e a strisce sovrapposte nello spicchio rosa chiaro, incollate il pizzo. Incollate un’altra striscia di pizzo, leggermente arricciata lungo il margine del corpino. In sostituzione al pizzo vero, potrete usare pizzo di carta (come quello che si usa per le torte).

Con il colore a rilievo disegnate il motivo a festoni con pippiolini alla base del pizzo del corpino, lungo il margine della gonna rosa scuro e a righe orizzontali nella parte a punta del corpino. E il nostro vestito di carnevale fai da te è terminato.