Uncinetto: le forme geometriche

Se nel weekend siete a casa belle tranquille potrebbe essere il momento giusto per imparare nuove figure all'unicinetto. Per esempio potremmo capire come si fanno le figure geometriche. Detta cosi potrebbe sembrare cosa da "ingegneri" invece non è cosi difficile e ora ve lo spiego passo per passo. Potrete realizzate dei lavori molto belli unendo le diverse figure realizzate. Tendenzialmente si usa la lavorazione in circolare che consente di creare poligoni perfetti

Pubblicato da Assunta Corbo Mercoledì 13 gennaio 2010

Uncinetto: le forme geometriche

Se nel weekend siete a casa belle tranquille potrebbe essere il momento giusto per imparare nuove figure all’unicinetto. Per esempio potremmo capire come si fanno le figure geometriche. Detta cosi potrebbe sembrare cosa da “ingegneri” invece non è cosi difficile e ora ve lo spiego passo per passo. Potrete realizzate dei lavori molto belli unendo le diverse figure realizzate. Tendenzialmente si usa la lavorazione in circolare che consente di creare poligoni perfetti.

Triangolo
Per cominciare fate un cerchio di tre catenelle come quando iniziate un lavoro a cerchio. La prima riga è molto importante quindi prestate attenzione: 3 catenelle di avvio, 2 punti alti, 2 catenelle, 3 punti alti, 2 catenelle 3 punti alti, 2 catenelle, chiusura. In questo modo ottenete 3 gruppetti da 3 punti alti divisi da 3 gruppi da due catenelle. E ora passiamo alla seconda riga: 3 catenelle di avvio, un punto alto ogni punto alto sottostante; nelle due catenelle di spigolo invece fate 2 punti alti, 2 catenelle e altri 2 punti alti. Ora il triangolo può diventare di qualunque dimensione visto che gli aumenti di punti si fanno solo negli spigoli mentre il lato resta piano

triangolo

Quadrato. In questo caso l’avvio richiede un cerchio di 4 catenelle. La prima riga si compone di: 3 catenelle di avvio, 2 punti alti, 2 catenelle, 3 punti alti e via come per il triangolo. Per realizzare i 4 lati avrete bisogno di 4 gruppi da 3 punti alti alternati a 4 gruppi da 2 catenelle libere. La seconda riga segue la regola del triangolo: un punto alto ogni punto alto sottostante; 2 punti alti due catenelle e due punti alti in ogni spigolo per aumentare.

quadrato

Pentagono Un cerchio di 5 catenelle determina l’avvio di questa figura. La prima riga è formata da 3 catenelle di avvio e 2 punti alti (che formano il primo gruppo), 2 catenelle, 3 punti alti, 3 catenelle e così via fino a raggiungere 5 gruppi da 3 punti alti e 5 spigoli da due catenelle. La seconda riga segue la stessa regola delle precedenti.

pentagono

Una volta realizzate le figure geometriche, uguali o diverse in forma e colori, potete creare tante cose orignali: cuscini, coperte, runner per il tavolo, cappelli, sciarpe… veramente qualunque cosa. Basta cucire insieme le figure.