Uncinetto fiori: il segnalibro a girasole

da , il

    Uncinetto fiori: il segnalibro a girasole

    Vi piacciono molto i fiori all’uncinetto e vi piacciono anche i segnalibro. Oggetti molto carini e perfetti per chi si cimenta per la prima volta con l’arte del lavoro all’uncinetto. Per questo abbiamo pensato di proporvi un altro schema uncinetto per un segnalibro, questa volta a forma di girasole. Un fiore che solitamente piace molto per i suoi colori e perché ricorda molto l’estate. Lo schema è molto semplice quindi non abbiate paura e mettetevi al lavoro. Potreste realizzarlo per voi e le vostre letture ma anche come idee regalo per le amiche lettrici oppure come bomboniere magari per ricorrenze particolari tipo una laurea. Le idee non vi mancano, lo sappiamo.

    Lo schema uncinetto per il segnalibro a forma di girasole si divide in tre parti: fiore, petali e gambo. In ogni fase viene realizzata una parte del fiore. Partiamo con il cuore del girasole utilizzando il colore marrone. In una catenella di 3 punti e chiusa a cerchio, lavorare 6 punti bassi. 2^ giro: 2 maglie basse su ogni maglia (12 maglie) 3^: 1 maglia bassa sulla prima maglia, 2 maglie basse sulla prossima maglia, proseguire allo stesso modo fino alla fine del giro (18 maglie)

    Utilizzando un cotone sfumato in giallo o marrone chiaro realizziamo i petali: una maglia bassissima nella prima maglia, 18 catenelle, una maglia bassissima nella prossima maglia. Proseguire allo stesso modo fino alla fine del giro.

    E ora passiamo al gambo per il quale utilizziamo il colore verde e prepariamo 4 catenelle. Poi proseguiamo cosi: 1^ giro: due maglie alte nelle prime due maglie, 2 catenelle, 2 maglie alte nelle seconde due maglie. Girare il lavoro, nell’arco di due catenelle, lavorare due maglie alte, due catenelle e due maglie alte. Ripetere per n. 7 giri 9^ giro: nell’arco, lavorare 6 maglie alte.

    Esattamente come per il segnalibro a forma di ananas di qualche giorno fa, anche questo può essere pensato come piccolo regalo per le vostre amiche. Se vi muovete adesso potreste farne dei pensierini natalizi