Una tavola decorata a festa? Si con i tovaglioli a ventaglio

In questo articolo impareremo a guarnire la tavola con i tovaglioli di carta o di stoffa, dando al nostro soggetto una forma a ventaglio, adatta sia per le cene più informali che a quelle più eleganti.

Pubblicato da Ryan86 Martedì 1 giugno 2010

Una tavola decorata a festa? Si con i tovaglioli a ventaglio

Quante volte, apparecchiando tavolate per cene più o meno importanti, avreste voluto guarnire la tavola usando i tovaglioli, facendo qualche forma stravagante. Solamente che anche se l’ispirazione era tanta e le idee c’erano, quello che mancava totalmente era la praticità di creare dei lavori decenti. Quello che cercheremo di imparare oggi, è come si crea un ventaglio, utilizzando dei tovaglioli di carta quadrati che generalmente si trovano nella dimensione standard di 44 centimetri anche nei supermercati. Sarà un lavoro di origami di facile esecuzione ma dal risultato estetico sicuramente degno di nota.

Questa piegatura semplice ma molto attraente, è d’effetto sia con tovaglioli di carta sia con quelli di stoffa. Per una piega precisa sui tovaglioli di stoffa, utilizzate un ferro da stiro, mentre con quelli di carta non ce ne sarà bisogno e l’intero lavoro potrà essere fatto manualmente. Seguite le istruzioni grafiche in fondo alla pagina per non perdere il filo del lavoro.

Innanzitutto prendete il tovagliolo quadrato e piegatelo a metà, pressando bene. Dopodiché eseguite una pieghettatura da un centimetro e mezzo circa sino a poco più della metà del tovagliolo, finendo con la piega superiore. Aprite con i bordi in alto, piegate i bordi non pieghettati verso il basso lungo la pieghettatura, piegate quindi all’indietro l’estremità che sporge per tenere assieme il tovagliolo. Ripassate bene le pieghe. Infine appoggiate in piedi il tovagliolo e aprite la pieghettatura. Usate la parte triangolare per sostenere il ventaglio. E il lavoro è finito!

Per questo lavoretto utilizzate tovaglioli di colore diverso in base all’occasione. Utilizzate fantasie multicolore e divertenti per i party o per le cene informali, mentre per le occasioni più eleganti usate dei tovaglioli monocolore (meglio se scuri), abbinati con la tovaglia o con l’arredamento della stanza.

tovagliolo ventaglio istruzioni