Una graziosa collana di perline fai da te

Filo zincato del tipo morbido fine e perline veneziane: il gioco è fatto. Un'idea simpatica ed estrosa, semplice da riprodurre e personalizzabile in tantissime variabili diverse.

Pubblicato da Ryan86 Venerdì 2 luglio 2010

La collana è senza dubbio un accessorio di cui difficilmente si può fare a meno uscendo la sera, ma anche da indossare nella quotidianità lavorativa. Esistono per questo una varietà infinita di modelli offerti dalle case produttrici di gioielli. Alcuni belli, altri un po’ meno, ma sicuramente non unici: quello che vi propongo oggi è di creare insieme una inimitabile collana fai da te creata con delle perline veneziane, montate su di un filo zincato morbido. Vediamo quindi insieme passo per passo le istruzioni che ci guideranno nella creazione di questo esclusivo gioiello.

Tagliate con un paio di forbici robuste un filo zincato fine: circa tre metri saranno sufficienti per creare una collana a girocollo. Con una pinza da bigiotteria realizzare un’asola di circa un centimetro di diametro a una delle due estremità del filo. Arrotondatola più volte su se stessa in modo che sia ben salda e fissa.

Iniziate a tessere la maglia della vostra collana con l’altra estremità del filo zincato, creando delle piccole asole e annodandole una con l’altra, facendo passare il filo dentro ad ognuna. Continuate fino a quando avrete ottenuto la lunghezza che desiderate per la vostra collana. Tagliate quindi un altro pezzetto di filo zincato di circa 50 centimetri e infilatevi tante perline di due tonalità di blu diverse. Intrecciate dunque il filo con le perline alle asole di zinco.

Fissate il filo con le perline ad alcune asole, affinché rimanga ben fermo. Per fare ciò, riprendete l’estremità libera del filo di zinco e infilatela solo in alcune perline a vostra scelta. Naturalmente, perché entri un doppio filo di zinco è necessario che il foro delle perline utilizzate sia abbastanza grande. Create infine sempre con quella estremità del filo, una seconda asola, così come avete modellato la prima. Applicate le due parti della chiusura alle due asole, aiutandovi con la pinza da bigiotteria. E il nostro gioiello fai da te è pronto.