Ultima puntata di Lost: guardala con le amiche!

Ecco qualche consiglio su come organizzare una serata per dire addio alla serie televisiva che ha cambiato la televisione e incollato milioni di telespettatori di tutto il mondo davanti al piccolo schermo

Pubblicato da Assunta Corbo Lunedì 24 maggio 2010

Ultima puntata di Lost: guardala con le amiche!
EPA/PAUL BUCK/ANSA

Questo post è dedicato alle appassionate, (come me!!!), di Lost. La serie televisiva che ci ha incollate al televisore per ben sei edizioni di fila sta per finire e questa è una mezza tragedia. Che fine faranno Jack, Sawyer, Sahid, Kate & Co.? Ma soprattutto che fine faranno i nostri mercoledi? Quelli con gli amici entrati come noi nel trip di Lost dove non importa cosa si mangia e cosa si beve ma alla partenza della puntata tutti zitti. I commenti? Solo alla fine, grazie. Magari due parole durante la pubblicità. Quei momenti stanno per finire e per dire addio ai nostri naufraghi preferiti servono dei biscotti firmati dal progetto Dharma.

Il progetto Dharma si è capito e non si è capito. Non stiamo a entrare nel merito della storia, non è il caso. Lasciamo le notizie in merito alla trama e ai commenti sui personaggi ai nostri amici di Televisionando.it. Qui parliamo invece di come dire addio egregiamente ai nostri naufraghi che ci hanno tenuto compagnia per cosi tanto tempo e che, per la verità, ci hanno fatto venire dubbi su qualunque cosa. Un pò di confusione c’è, suvvia. Ma li perdoniamo e ci mancheranno.
Se non siete tra coloro che si sono visti il finalone questa mattina alle 6 in mondo visione, allora starete organizzando la serata finale con degli amici. Per l’occasione potreste organizzare una serata a tema magari mettendo i tutoni di Lost che potete acquistare su Abctvstore.seenon.com a 89,95 euro. Ma non è il solo acquisto che potete fare: ci sono i bicchieri, le t-shirts, gadget di ogni genere. Potreste riempire casa con questi elementi e salutare cosi i nostri amici.
Se avete voglia di cimentarvi in alcuni piccoli lavori fai da te potete certamente risparmiare stampando su carta adesiva il logo del progetto Dharma applicandolo poi sui bicchieri, le bottiglie, le lattine. Quanto alle magliette potete disegnarlo facilmente con un pennarello nero.
Naturalmente questa serata potete farla adesso, in previsione del gran finale, ma anche quando un giorno magari deciderete di riprendere in mano l’intera serie.
Che dire… Namaste!