Tulipani: è tempo di piantare i bulbi

da , il

    E’ questo il momento giusto per piantare i tulipani. Splendidi fiori colorati che crescono in primavera. E’ un fiore facile da trattare e il risultato è un tripudio di colori sul terrazzo o nel giardino.

    Il tulipano è un fiore originario della Turchia che venne importato in Europa da Francesco Giuseppe d’Asburgo, l’imperatore d’Austria, marito di Sissi. Non si sa con esattezza quando l’imperatore decise di portare i tulipani a Vienna su richiesta della moglie ma di certo sappiamo che i primi arrivarono in Olanda nel 1635. E infatti da allora si crede che si tratti di un fiore olandese, semplicemente perchè questo paese è il maggior produttore di bulbi.

    Sono dei fiori molto belli che io personalmente amo molto e che, dopo averli comprati ad Amsterdam, li ho piantati proprio durante lo scorso weekend. Approfittatene anche voi, trovate i bulbi in una qualunque serra. Prima di piantarli accertatevi che il terreno sia ricco di sostanze organiche, non umido, non argilloso e leggero.

    Il bulbo deve essere posto, nel vaso o nella terra, ad una profondità di 10/15 centimetri. Tra un bulbo e l’altro è bene mantenere una distanza di circa 10-25 centimetri che però può variare in base all’effetto che si vuole ottenere: più o meno fitto. Quanto alla luce, i tulipani crescono bene se posizionati in una zona soleggiata e riparata dai venti.

    Fatto questo armatevi di pazienza e guardateli crescere… il periodo di fioritura è da marzo a maggio.