Televisione: nasce La5 di Mediaset

Domani sera, 12 maggio, debutta il nuovo canale di Mediaset tutto il femminile. Si tratta di La 5, sesto canale free di Mediaset e terzo canale tematico a sbarcare sul digitale terrestre. E' dedicato interamente alle donne

Pubblicato da Assunta Corbo Martedì 11 maggio 2010

Televisione: nasce La5 di Mediaset
Foto di ANDREA DELBO/Shutterstock.com

Domani sera, 12 maggio, debutta il nuovo canale di Mediaset tutto il femminile. Di certo avrete visto lo spot pubblicitario nei giorni scorsi in tv. Si tratta di La5, sesto canale free di Mediaset e terzo canale tematico a sbarcare sul digitale terrestre. L’obiettivo è molto chiaro, sin dal nome, conquistare le telespettatrici. Si potranno rivedere i programmi Mediaset in orari diversi e un nuovo preserale firmato da Antonio Ricci e condotto dalle veline Costanza Caracciolo e Federica Nargi.

Il 12 maggio parte la nuova avventura di Mediaset chiamata La5. Un canale del digitale terrestre gratuito e tutto orientato al femminile. Inizialmente proporrà la programmazione delle reti del gruppo ma poi gradualmente proporre prodotti originali. Al momento del suo inizio ci sarà solo un programma originale “Le nuove mostre”, striscia firmata da Antonio Ricci e condotta dalle veline Costanza Caracciolo e Federica Nargi.
La nuova rete è per il pubblico femminile dai 15 ai 40 anni. ”L’obiettivo – ha dichiarato durante la conferenza stampa di questa mattina il direttore di Canale 5 e della nuova rete, Massimo Donelli è far passare la platea femminile dallo zapping orizzontale a quello verticale, facendole restare su Mediaset”.
Tre le produzioni inedite realizzate ad oggi, il programma delle veline più il backstage di “Ciao Darwin” di Paolo Bonolis e il tour estivo di “Amici” di Maria De Filippi. Ci saranno poi i programmi di intrattenimento, reality, telefilm, film, fiction, sit com e soap opera delle altre reti proposti in orari inconsueti. Se siete amanti di “Beautiful” ma di giorno lavorate potrete vederlo la domenica sera con tutte le puntate della settimana, per esempio.
LA5 prevede anche un’offerta pay che comprenderà serie quali “I Tudors”, “Beautiful people”, “Eastwick”, “Pushing daisies” e “Women’s murder club”, mentre saranno ripescate dagli archivi delle generaliste “Damages”, “Cashmere mafia” e “Californication”. Non mancheranno fiction amate come “I Cesaroni” e sit com al femminile come “Così fan tutte”.