Shopping: un caffè con “Piccina”

La novità di casa Lavazza è Piccina, la macchina da caffè che rappresenta l'innovazione della linea A modo Mio del brand. Massima performance tecnologica e gustativa unita all'estetica contemporanea. Così nasce questa macchina compata dal design curato. E' una macchina pensata in particolare per un pubblico giovane e dinamico, sicuramente attento allo stile, alla praticità e anche all’ottimo rapporto qualità/prezzo.

Pubblicato da Assunta Corbo Giovedì 4 marzo 2010

Shopping: un caffè con “Piccina”

La novità di casa Lavazza è Piccina, la macchina da caffè che rappresenta l’innovazione della linea A modo Mio del brand. Massima performance tecnologica e gustativa unita all’estetica contemporanea. Così nasce questa macchina compata dal design curato. E’ un elettrodomestico pensato in particolare per un pubblico giovane e dinamico, sicuramente attento allo stile, alla praticità e anche all’ottimo rapporto qualità/prezzo. Le sue dimensioni ne fanno un oggetto perfetto per qualunque ambiente: casa, barca, casa del mare, ufficio.

Piccina è stata pensata come un “Bonsai”, un piccolo capolavoro di perfezione e cura in dimensioni minime. Realizzata in collaborazione con Saeco, la macchina per caffè Piccina è un concetnrato di tecnologia e maneggevolezza: dalla lancia vapore al cassetto raccogli cialde usate, dal piano poggia tazze superiore al serbatoio estraibile facilmente con una sola mano, tutto è studiato per assicurare funzionalità e praticità mantenendo il massimo della performance.

Le dimensioni ridotte, la massima adattabilità a qualsiasi ambiente privato ed il colore bianco la rendono un piccolo gioiello d’arredamento facile da adattare ad ogni contesto.

Queste le sue misure, tanto per darvi un’idea: Larghezza: 18,7 cm; Altezza: 21,8 cm e Profondità: 26,6 cm

Info: www.lavazzamodomio.com