Shampoo fai da te: 5 idee di cosmesi naturale

Ecco 5 idee di cosmesi naturale per realizzare uno shampoo fai da te per pulire e nutrire la chioma in modo efficace.

Pubblicato da Beatrice Niciarelli Giovedì 15 maggio 2014

Shampoo fai da te? Un gioco da ragazzi, o quasi. Esistono ricette davvero semplici per creare detergenti naturali ideali per lavare con cura e senza rischi i capelli. Veri elisir di lunga vita, benessere e bellezza in grado di dare luce e tono alla chioma, riducendo i costi e l’utilizzo di sostanze chimiche potenzialmente aggressive e dannose. Ecco 5 idee di cosmesi naturale pensate appositamente allo scopo.

1. Shampoo e balsamo

Gli ingredienti: 2 cucchiai di farina di ceci biologica; 1 cucchiaio di miele biologico; un bicchiere di acqua calda; 4 gocce di olio essenziale di jojoba; 4 gocce di olio essenziale di lavanda.

Come fare: basta amalgamare il tutto, cominciando dalla farina di ceci e aggiungendo gradualmente l’acqua calda; in ultimo aggiungere gli olii essenziali che profumano la lozione e garantiscono un effetto idratante e antibatterico.

2. Shampoo illuminante

Gli ingredienti: 2 cucchiai di fiori di camomilla essiccati; 2 bicchieri di acqua; 2 fette di limone; 2 cucchiai di aceto di mele; 2 cucchiai di sapone di Marsiglia grattugiato.

Come fare: far bollire per qualche minuto l’acqua con i fiori di camomilla e le fette di limone; lasciare in infusione per mezz’oretta e poi aggiungere, amalgamando con cura, gli altri ingredienti.

3. Shampoo nutriente

Gli ingredienti: 3 cucchiai di farina di ceci; 1 bicchiere di acqua calda (fatta bollire con l’aggiunta di bucce di limone); 1 cucchiaio di aceto di mele; ½ cucchiaio di ghassoul; 2 cucchiai di hennè neutro.

Come fare: mescolare tutti gli ingredienti, cominciando da quelli in polvere, come la farina di ceci, il ghassoul e l’hennè, per poi proseguire con l’aceto, aggiungendo man mano l’acqua calda, privata delle bucce di limone.

4. Shampoo idratante

Gli ingredienti: 1 cucchiaio di yogurt bianco al naturale; 1 cucchiaio di gel all’aloe vera; 2 cucchiai di farina di ceci; 1 bicchiere di acqua bollente.

Come fare: amalgamare con cura il tutto, aggiungendo man mano l’acqua calda, fino a ottenere una lozione semiliquida da applicare sulla cute e sui capelli, massaggiare, lasciare in posa qualche minuto e risciacquare.

5. Shampoo per lavaggi frequenti

Gli ingredienti: 2 cucchiai di salvia essiccata; 1 cucchiaio di sapone di Marsiglia grattugiato; 2 cucchiai di aceto di mele; un bicchiere di acqua calda.

Come fare: mescolare il tutto, aggiungendo prima le parti solide e poi quelle liquide, sempre sfruttando l’acqua come aggregatore, fino a ottenere una sorta di pastella semiliquida da riporre in un flacone per più utilizzi.

SCOPRI I TRATTAMENTI PER RINFORZARE I CAPELLI