Schemi uncinetto: un golfino per il bebè

Durante la passeggiata il bambino sta caldo e libero nei movimenti anche nei mesi freddi, con questo golfino a righe bicolori. La tecnica di realizzazione e facile e svelta. Vediamo insieme come fare.

Pubblicato da Ryan86 Domenica 19 settembre 2010

Schemi uncinetto: un golfino per il bebè

Un golfino a righe bicolore facile da realizzare, lo terrà al caldo ma senza compromettere la sua libertà di movimento nei mesi più freschi dell’anno. La taglia prevista per questo capo d’abbigliamento è adatta ad un bebè dai 6 ai 12 mesi. Materiale occorrente: lana sintetica o mista a 4 capi (50 gr verdi e 50 gr bianca), 3 bottoni bianchi e un uncinetto n.3. Punti impiegati: mezza maglia alta e mezza maglia bassa. Motivo di base: mezza m. alta, ogni riga inizia con le 2 cat. vol. per girare nella prima m. e finisce nell’ultima m. Motivo del bordo: m. bassa, ogni riga inizia, dopo 1 cat. vol. per girare nella prima m. e finisce sull’ultima maglia.

Schema dei colori: alternare 1 riga bianca e una verde sempre lavorando 2 giri per ogni colore. Realizzate un campione di 20 maglie e 16 giri che dovrà corrispondere a 10 centimetri.

Esecuzione: si inizia dallo scollo e lo sprone si lavora in un pezzo unico. Iniziare con 44 cat. + 1 per girare nel colore verde, 4 giri in bianco, 2 giri in verde. Contemporaneamente dal 2° giro e poi in ogni giro distribuire 8 maglie di aumento, spostando sempre il punto dell’aumento. Dopo gli 8 giri del bordo proseguire col motivo di base, alternando sempre le strisce di colore e continuando gli aumenti come descritto. A 20 giri di altezza e 196 maglie di larghezza il lavoro si divide.

Finire prima le parti davanti con il dietro, lavorandole unite. Perciò lavorare per il mezzo davanti 30 maglie, lasciare senza lavorare 38 m. per la manica, lavorare sopra 60 maglie del dietro, per la seconda manica lasciare ancora senza lavorare 38 m. e lavorare le successive 30 m. dell’altro mezzo davanti. Con queste 120 m. lavorare ancora dritto per 13 cm, Chiudere il lavoro con una riga nel motivo di base in verde. Lavorare adesso le maniche prendendo le maglie lasciate fra la parte dietro e le parti davanti: per ogni manica 38 m. Cominciare a calare dalle due parti ogni 3 giri, 4 volte 1 m. = 30 m. A 11 cm di lunghezza in una riga bianca fare 8 diminuzioni distribuendole regolarmente e con le rimanenti 22 maglie lavorare col motivo del bordo ancora 2 giri verdi, 4 giri bianchi, 2 giri verdi.

Confezione: chiudere le maniche. Sui bordi davanti lavorare in verde 50 m. basse per 2 giri. Nel primo giro fare gli occhielli: partire dallo scollo ogni 3 maglie per 3 volte saltare 2 m. sostituendole con 3 cat. vol. Attaccare quindi i bottoni. E il nostro gilet ad uncinetto è finito. Visitate la nostra sezione uncinetto per trovare nuove idee.