Schemi uncinetto: filet a trifoglio per un set di asciugamani

I filet sono un metodo molto elegante per impreziosire degli asciugamani o delle salviette. Questo lavoro a uncinetto è l’ideale per un set da bagno da esporre quando ci sono ospiti a casa.

Pubblicato da Ryan86 Sabato 15 gennaio 2011

Schemi uncinetto: filet a trifoglio per un set di asciugamani

A volte basta poco per rendere un asciugamano più elegante con un filet che lo impreziosisca e che lo possa trasformare da un semplice accessorio da bagno in un elemento d’arredo. Oggi vi insegneremo una lavorazione un po’ complessa apparentemente ma in realtà non così difficile da eseguire: si tratta di un filet a trifogli. Come prima cosa procuratevi del cotone ritorto per uncinetto numero 8 di colore avorio oppure del colore che meglio si abbina al vostro set da bagno. Inoltre vi servirà anche un uncinetto in acciaio numero 3. Di seguito troverete le istruzioni dettagliate per ogni giro.

Avviare per iniziare il lavoro una catenella di base di 18 maglie. 1° giro: entrare con l’uncinetto nella quarta catenella e fare 2 maglie alte, 2 catenelle, saltare 2 maglie di base, 3 maglie alte, 3 catenelle, saltare 3 maglie di base e nella catenella successiva lavorare 1 maglia alta per ottenere 3 spazi.

2° giro: 1 catenella per voltare, in ogni spazio lavorare: 1 maglia bassa, 3 maglie alte, 1 maglia bassa, 3 catenelle, maglie alte sulle maglie alte del giro precedente, 2 catenelle, 3 maglie alte sulle maglie alte del giro precedente. 3° giro: 3 catenelle per voltare (= 1 maglia alta), 2 maglie alte, 2 catenelle, 3 maglie alte, 3 catenelle. Nel punto centrale del petalo di mezzo lavorare: 1 maglia alta, 2 catenelle, 1 maglia alta, 2 catenelle, 1 maglia alta, 2 catenelle, 1 maglia alta per ottenere 3 spazi. 4° giro: come il secondo.

Ripetere il 3° e 4° giro fino ad ottenere la lunghezza desiderata, ovvero la misura del lato da decorare con il nostro filet, che a questo punto sarà terminato.