Schemi uncinetto: centrini con maglie molto larghe

Quello che vedete nella foto è un centrino interamente realizzato ad uncinetto utilizzando del candido cotone e seguendo gli schemi proposti nell’articolo. Vediamo insieme come fare.

Pubblicato da Ryan86 Venerdì 28 gennaio 2011

Schemi uncinetto: centrini con maglie molto larghe

Ecco un nuovo lavoro ad uncinetto per prendere la mano con questo tipo di attività. Diversi mattoncini di questo tipo possono formare una bordura artistica oppure, uniti tra loro, possono dare vita ad un candido centrino. Vedremo di seguito tutto l’occorrente per l’attività e di seguito l’esecuzione vera e propria. Materiale necessario: procuratevi 250 grammi di cotone cordonetto numero 20 e un uncinetto numero 10. Per prima cosa avviare 20 catenelle utilizzando l’uncinetto n.10, poi seguite attentamente tutti i giri elencati nella seconda parte dell’articolo.

1° giro: puntare nell’8^ catenella contando dall’uncinetto * 1 maglia alta, 2 catenelle, saltare 2 catenelle di base, ripetere da * per ottenere in tutto 5 spazi.

2° giro: girare il lavoro, 5 catenelle (= 1 maglia alta + 2 catenelle) e lavorare da * a * come nel giro precedente. Fare in tutto 5 giri di rete.

3° giro: tutto a maglia bassa, 5 maglie basse negli angoli, 1 maglia bassa sulla maglia alta, 2 maglie basse nelle 2 catenelle.

4° giro: 2 maglie basse nella 1^ maglia bassa del giro precedente, 11 maglie basse in ognuna delle maglie basse del giro precedente, * 8 catenelle, tornare indietro di 6 maglie basse e fermare la catenella con una maglia bassissima. All’interno delle 8 catenelle lavorare 4 maglie basse, 1 pippiolino, 1 maglia bassa, ripetere per altre 4 volte, 4 maglie basse, 16 maglie basse lavorando 2 maglie basse nell’angolo, ripetere da *.

5° giro: partendo dall’angolo * 10 catenelle, 1 maglia bassa nel 2° pippiolino, 8 catenelle, 1 maglia bassa nel 4° pippiolino, 10 catenelle, 1 maglia bassa nell’angolo, ripetere da *.

6° giro: 5 maglie basse, 1 pippiolino, 2 maglie basse, 1 pippiolino, 5 maglie basse in ogni archetto. Attaccare le mattonelle tra di loro con una maglia bassissima quando si lavorano i pippiolini.

E così facendo è terminato il mattoncino che vedete nella foto in alto. Date un’occhiata agli altri lavori a uncinetto nella sezione dedicata.