Schemi maglia: top per l’estate

Per l'estate in arrivo potrebbe essere un'idea carina quella di realizzare un top elegante per affrontare le giornate di grande caldo. Ecco lo schema maglia perfetto per voi. Ha una difficoltà media ed è pensato per una taglia 40

Pubblicato da Assunta Corbo Mercoledì 16 giugno 2010

Se state pensando all’estate e a un bel lavoretto da fare con la maglia allora veniamo in vostro soccorso. L’ideale in questo periodo sono i top che ci fanno stare molto fresche e ci consentono di godere delle giornate di caldo senza soffrire troppo. Un top si può realizzare in tessuto ma anche con degli ottimi filati lavorati a maglia. Lo schema che vi proponiamo è proprio un top molto elegante e raffinato per la vostra estate. Non è molto difficile se siete pratiche di lavori a maglia ma in realtà ha una difficoltà media anche per chi si cimenta con questi lavori da poco tempo. Seguite le nostre istruzioni e non sbaglierete.

Il modello di top a maglia che stiamo per presentare è di una taglia 40. L’occorrente per questo lavoro è il seguente: g 450 complessivi di filati Patons della Coats Cucirini suddivisi in g 150 di filato “Dew” colore azzurro fantasia n. 7 e g 300 di filato “100% Cotton DK” colore corda n. 2716. Prodotti “Milward” distribuiti dalla Coats Cucirini: ferri n. 41/2; uncinetto n. 4; ago da lana con punta arrotondata n. 16.

Questi sono invece i punti da realizzare per il vostro schema maglia che ha una difficoltà media. Con i ferri: maglia rasata diritta. Maglia rasata rovescia. Punto rombi traforati (si lav. su un numero di m. multiplo di 12 + 1): seguite il diagramma tenendo presente quanto segue: doppia diminuzione: passate 2 m. senza lavorarle e prendendole ins. come per eseguirle a dir., lav. la m. seg. a dir., accavallate le 2 m. passate sulla m. appena lavorata prendendole ancora ins. Con l’uncinetto: catenella. Maglia bassissima. Maglia alta. Maglia alta doppia. Maglia alta tripla. Punto gambero: si lav. come la m. bassa procedendo da sinistra verso destra.

Il campione è di 10×10 centimetri lavorati a m. ras. dir. con il filato “100% Cotton DK” e con i f. n. 41/2 sono pari a 18,5 m. e 24 f.

Per la lavorazione e il confezionamento vi rimandiamo al sito CoatsCucirini.com dove troverete tutte le spiegazioni utili.

Foto da CoatsCucirini.com