Schemi maglia: sciarpa reversibile

da , il

    Torniamo a parlare di schemi maglia dopo questa pausa natalizia. Vi sarete di certo riposate ma sarete anche andate in giro un bel pò tra pranzi e cene, festeggiamenti vari e saldi dei giorni scorsi. Magari ora state pensando di dedicarvi alla vostra passione creando qualche nuovo capo. Magari una sciarpa nuova, se non ne avete già ricevute molte per Natale… Ad ogni modo ho trovato lo schema di una sciarpa reversibile molto carina. Non è difficile da realizzare quindi potete cimentarvi anche se non siete delle grandi esperte di lavori a maglia.

    Questa sciarpa può essere lavorata in qualsiasi filato di lana. Scegliete quindi liberamente la consistenza e, ovviamente, il colore. Montate un numero di maglie multiplo di 4. La lavorazione è composta da uno schema orizzontale e uno verticale.

    Dopo aver montato le maglie si comincia con quello orizzontale per poi passare a quello verticale. Si continua cosi alternandoli fino alla fine della lana. Ricordate che il lavoro deve chiudersi con lo schema orizzontale per simmetria, quindi calcolate la lana prima che finisca. Sia nello schema orizzontale che in quello verticale, le prime e le ultime due maglie di ogni ferro sono lavorate a dritto per ottenere un piccolo bordo a maglia legaccio.

    Schema orizzontale

    Ferro 1: tutto a dritto.

    Ferri 2 e 3: 2 maglie a dritto, rovescio fino a due maglie dalla fine, 2 maglie a dritto.

    Ferro 4: tutto a dritto.

    I quattro ferri vengono ripetuti 3 volte (12 ferri in totale).

    Schema verticale

    Ferro 1: 2 dir, *2 rov 2 dir* fino a due maglie dalla fine, 2 dir.

    Questo ferro va ripetuto 8 volte.