Schemi maglia: poncho da bambina

Uno schema molto carino e molto semplice per realizzare un bellisismo poncho da bambina con berretto abbinato. Bastano pochi passaggi per realizzare un capolavoro

Pubblicato da Assunta Corbo Martedì 5 ottobre 2010

Schemi maglia: poncho da bambina

Il poncho è uno di quei lavori che piace molto realizzare a maglia. I modelli più gettonati sono quelli da donna ma molto carino anche il poncho da bambina, magari colorato. Per realizzarlo vi forniamo uno schema in italiano molto semplice. L’occorrente è il seguente: Filato Schachenmayr: ”Joana” fantasia pastello 85: g350 per il poncho e g200 per il berretto; g50 di filato Patons “Whisper” rosa 18. Prodotti “Milward”: un gioco di ferri n.6 o 7; ferri circolari n. 6 o 7 lunghi 40, 60 ed 80; un ago da lana con punta arrotondata n.16. Tutti i prodotti e i filati che abbiamo segnalato sono di Coats Cucirini

I punti utilizzati per realizzare il poncho da bambina che vedete in questa foto sono: coste 2/2. Punto legaccio. Maglia rasata rovescia.. Per la treccia A lavorare su 14 maglie seguendo lo schema A. Nei ferri pari lavorare le maglie come si presentano. Ripetere sempre dal 1° al 12° ferro

Passiamo ora all’esecuzione dello schema maglia. Partendo dal collo con il gioco di ferri avviare 64 maglie in filato Joana e lavorare 16 cm a coste 2/2. Lavorare poi alternando sempre 2 m. a maglia rasata e 14 maglie con treccia A. Contemporaneamente aumentare 1 m. ritorta a diritto nel 3° ferro,poi ogni 3 giri per 4 volte ed ogni 6 giri per 10 volte, prima di ogni 1° maglia a m. rasata e dopo l’ultima maglia a m. rasata,per un totale di 8 aumenti,fino ad avere 184 maglie dopo il 75° giro. A 39cm di altezza totale,proseguire con il filato Whisper,lavorando 1 giro a m. rasata diritta e 5 cm a m. rasata rovescia. A circa 60 cm di altezza totale, intrecciare tutte le maglie.

Realizziamo quindi il berretto. Per ciascuna treccia,innanzi tutto realizzare 3 strisce con 2 dei ferri del gioco di ferri. Avviare 6 maglie in filato Joana per ogni striscia. Non girare, bensì far scivolare indietro le maglie verso l’altra estremità del ferro e lavorare a diritto, accertandosi che la 1° maglia sia ben stretta,ripetere da *. Di tanto in tanto, tirare la stringa nel senso della lunghezza, per accertarsi che le maglie siano uniformi. A circa 80 cm di altezza totale, lavorare 2 m. insieme a diritto per 2 volte, poi mettere in sospeso le 4 maglie rimaste. Lavorare in modo identico le strisce per l’altra treccia.

Per il berretto, con il gioco di ferri lavorare a diritto le 4 maglie in sospeso di ciascuna delle 3 strisce, poi avviare 32 maglie, lavorare le 4 maglie di ciascuna della altre 3 strisce ed avviare 32 maglie, fino ad avere in totale 88 maglie. Proseguire lavorando i giri nel seguente modo: 12 maglie della treccia B, 2 m. rov., 2 m. dir., 2 m. rov.,ripetere da * per 3 volte. A 3 cm di altezza totale, lavorare sempre 12 maglie come sopraindicato e 10 m. a m. rasata rovescia fra le trecce. A 8 cm di altezza totale lavorare insieme a rovescio le prime 2 m. rov. E le ultime 2 m. rov., per un totale di 8 diminuzioni, sino ad avere 80 maglie. Ripetere tali diminuzioni nel corso del 10° giro successivo, poi nel 5° giro successivo e quindi nel 2° giro successivo, fino ad avere in totale 56 maglie. Nel corso del 2° giro successivo, lavorare a diritto la 1° maglia di ogni treccia insieme alla maglia precedente e lavorare 1 accavallata (passare 1 m. a diritto,1 m. dir.,accavallare la m. passata) sull’ultima maglia di ogni treccia e sulla maglia successiva, fino ad avere 48 maglie. Proseguire a m. rasata e lavorare 1 accavallata sulle ultime 2 maglie di ciascuna treccia, per un totale di 4 diminuzioni. Inserire il filato doppio nelle 16 maglie rimaste, tirare e fissare il filo.

Per completare il lavoro intrecciare ogni gruppo di 3 strisce ed unirne le estremità. Realizzare 2 frange, lunghe circa 13cm e cucirle alle estremità delle lunghe trecce.

Ora non vi resta che farlo indossare alla vostra bambina.