Schemi maglia: i guanti senza dita

Per il prossimo inverno dobbiamo prepararci al freddo e alla protezione del nostro corpo. Le mani sono sempre in primo piano quindi cominciamo con il pensare ai guanti per proteggerle. Ecco uno schema maglia molto semplice per realizzare questo lavoretto.

Pubblicato da Assunta Corbo Venerdì 3 settembre 2010

Schemi maglia: i guanti senza dita

I guanti sono un accessorio a cui difficilmente una donna rinuncia durante l’inverno. Sono caldi, aiutano a non far soffrire la pelle delle mani e sono anche un elemento che completa il proprio look. Io per esempio li amo molto ma fatico ad indossare quelli con le dita perché mi sento sempre un po’ “costretta” e “sacrificata”. La mia passione, infatti, sono i guanti senza dita come quelli che vedete in foto. Sono decisamente più comodi a mio avviso, anche se le dita soffrono più del resto della mano. Di seguito vi proponiamo lo schema maglia per poterli realizzare. Non temete, è molto semplice.

L’occorrente per realizzare i guanti senza dita è il seguente: filato Cashmere Top Cigno Nero, Col. 1 e Filato Mohair Lane Borgosesia, Dralon, Col n.2 lavorati insieme; Ferri 5,5

Per questo lavoro si utilizza la maglia tubolare che si lavora come il punto costa 1/1 in cui la maglia dritta viene lavorata al dritto mentre la maglia a rovescio viene passata a rovescio senza lavorala. Per avviarla, prendete del filato di colore diverso più sottile di quello che sarà usato per la lavorazione, avviare i punti ed eseguire un ferro al dritto. Con il filato effettivo continuare il lavoro eseguendo 1 ferro a rovescio e 4 ferri a maglia tubolare; a fine lavoro sfilare il bordino lavorato con il filato di colore diverso.

Passiamo quindi allo schema maglia che vale per i due guanti. Avviare 30 maglie a maglia tubolare; eseguire 2 ferri e proseguire a costa 1/1. A 2 cm di altezza iniziare a lavorare a maglia rasata . Ogni 4 ferri aumentare 1 maglia per 2 volte fino ad arrivare a 34 maglie. Raggiunti i 13 cm di altezza totale, aumentare ai lati 1 maglia ogni 10 ferri per 3 volte. Totale 40 maglie. A 26 cm di altezza lavorare 6 ferri a costa 1/1, 4 ferri a maglia tubolare e chiudere le maglie con l’ago.

Per confezionare il guanto cucite lungo il lato lungo in corrispondenza del bordo della parte più stretta. Ricordate di saltare 4 centimetri per il pollice. Cucite poi sul bordo a coste.

Farete un figurone con i vostri guanti.