Schema maglia per realizzare gli scaldamani

Per il prossimo inverno potreste realizzare con lana merinos 100% un bel paio di scaldamani colorati e caldissimi. Lo schema maglia è facile da seguire e se avete un pò di pazienza potreste pensare a dei regali di Natale particolari

Pubblicato da Assunta Corbo Venerdì 16 luglio 2010

Schema maglia per realizzare gli scaldamani

Lo so che pensare agli scaldamani in questo momento fa sudare ma l’inverno prima o poi arriverà e se vi mettete al lavoro adesso potrete affrontarlo con un accessorio davvero carino e soprattutto utile. Lo schema maglia per realizzare gli scaldamani non è difficile da realizzare. Vi occorrono semplicemente un gomitolo di lana 100% Merinos extrafine (50g/135m) e i ferri numero 4 e numero 5. Dopodichè prendete la vostra ben nota pazienza e mettetevi al lavoro. Di seguito vi spieghiamo lo schema che abbiamo trovato su Beadsandtricks.

Lo schema maglia per gli scaldamani in lana Merinos si divide in due parti: il polsino a coste e la mano. Partiamo con il polsino a coste. Per realizzarlo montate 34 maglie lasciando abbondante filo che poi servirà per cucire gli scaldamani. 1° ferro: 2 maglie a dritto, *2 m. a rovescio, 2 m. a dritto* ; 2° ferro: 2 m. a rovescio, *2 m. a dir. 2 m. a rov.*; Ferri 3-14: Ripetere il ferro 1 per i ferri dispari e il ferro 2 per quelli pari.

Per realizzare la parte più consistente, la mano, proseguite cosi:

1° ferro: 4 m. a dir., *1 gettato, 2 m. ins. a dir., 4 m. a dir*. Ripetere da * alla fine del ferro.
2° ferro: rovescio.
3° f.: 5 m. a dir, 1 gettato, 2 m. ins. a dir, *4 m. a dir, 1 gettato, 2 m. ins. a dir.* Ripetere da * alle ultime 3 maglie, 3 m. a dir..
4° f.: rov.
5° f.: 6 m. a dir, 1 gettato, 2 m. ins. a dir, *4 m. a dir, 1 gettato, 2 m. ins. a dir.* Ripetere da * alle ultime 2 maglie, 2 m. a dir..
6° f: rov.
7° f: 1 m. a dir, 1 gettato, 2 m. ins. a dir, *4 m. a dir, 1 gettato, 2 m. ins. a dir.* Ripetere da * all’ultima maglia, 1 m. a dir..
8° f: rov.
9° f: 2 m. a dir, 1 gettato, 2 m. ins. a dir, *4 m. a dir, 1 gettato, 2 m. ins. a dir.* Ripetere da * alla fine del ferro
10° f: rov.
11° f: 3 m. a dir, 1 gettato, 2 m. ins. a dir, *4 m. a dir, 1 gettato, 2 m. ins. a dir. * Ripetere da * alle ultime 5 maglie, 5 m. a dir.
12° f: rov.
13-24: Ripetere i ferri da 1 a 12.

Ora realizziamo il bordo superiore:
1° ferro: 2 maglie a dritto, *2 m. a rovescio, 2 m. a dritto*
2° ferro: 2 m. a rovescio, *2 m. a dir. 2 m. a rov.*
Usando il ferro più grosso (5 mm), chiudete tutte le maglie lavorandole sempre a coste. Tagliate il filo lasciandone un pezzo che servirà per cucire la parte superiore

Infine le rifiniture. Cucite la parte superiore degli scaldamani approssimativamente per 2 cm. e il polsino e la mano per circa 8,5 cm. lasciando 3 cm. di apertura per il pollice. Tagliate i fili e nascondete gli eccessi. Potete aggiungere un bottoncino per decorazione, è molto carino.

Una piccola idea, potrebbe essere un perfetto regalo di Natale se avete voglia di realizzarne qualcuno in più per le vostre amiche.