Schema maglia per realizzare gli scaldamani

da , il

    Schema maglia per realizzare gli scaldamani

    Lo so che pensare agli scaldamani in questo momento fa sudare ma l’inverno prima o poi arriverà e se vi mettete al lavoro adesso potrete affrontarlo con un accessorio davvero carino e soprattutto utile. Lo schema maglia per realizzare gli scaldamani non è difficile da realizzare. Vi occorrono semplicemente un gomitolo di lana 100% Merinos extrafine (50g/135m) e i ferri numero 4 e numero 5. Dopodichè prendete la vostra ben nota pazienza e mettetevi al lavoro. Di seguito vi spieghiamo lo schema che abbiamo trovato su Beadsandtricks.

    Lo schema maglia per gli scaldamani in lana Merinos si divide in due parti: il polsino a coste e la mano. Partiamo con il polsino a coste. Per realizzarlo montate 34 maglie lasciando abbondante filo che poi servirà per cucire gli scaldamani. 1° ferro: 2 maglie a dritto, *2 m. a rovescio, 2 m. a dritto* ; 2° ferro: 2 m. a rovescio, *2 m. a dir. 2 m. a rov.*; Ferri 3-14: Ripetere il ferro 1 per i ferri dispari e il ferro 2 per quelli pari.

    Per realizzare la parte più consistente, la mano, proseguite cosi:

    1° ferro: 4 m. a dir., *1 gettato, 2 m. ins. a dir., 4 m. a dir*. Ripetere da * alla fine del ferro.

    2° ferro: rovescio.

    3° f.: 5 m. a dir, 1 gettato, 2 m. ins. a dir, *4 m. a dir, 1 gettato, 2 m. ins. a dir.* Ripetere da * alle ultime 3 maglie, 3 m. a dir..

    4° f.: rov.

    5° f.: 6 m. a dir, 1 gettato, 2 m. ins. a dir, *4 m. a dir, 1 gettato, 2 m. ins. a dir.* Ripetere da * alle ultime 2 maglie, 2 m. a dir..

    6° f: rov.

    7° f: 1 m. a dir, 1 gettato, 2 m. ins. a dir, *4 m. a dir, 1 gettato, 2 m. ins. a dir.* Ripetere da * all’ultima maglia, 1 m. a dir..

    8° f: rov.

    9° f: 2 m. a dir, 1 gettato, 2 m. ins. a dir, *4 m. a dir, 1 gettato, 2 m. ins. a dir.* Ripetere da * alla fine del ferro

    10° f: rov.

    11° f: 3 m. a dir, 1 gettato, 2 m. ins. a dir, *4 m. a dir, 1 gettato, 2 m. ins. a dir. * Ripetere da * alle ultime 5 maglie, 5 m. a dir.

    12° f: rov.

    13-24: Ripetere i ferri da 1 a 12.

    Ora realizziamo il bordo superiore:

    1° ferro: 2 maglie a dritto, *2 m. a rovescio, 2 m. a dritto*

    2° ferro: 2 m. a rovescio, *2 m. a dir. 2 m. a rov.*

    Usando il ferro più grosso (5 mm), chiudete tutte le maglie lavorandole sempre a coste. Tagliate il filo lasciandone un pezzo che servirà per cucire la parte superiore

    Infine le rifiniture. Cucite la parte superiore degli scaldamani approssimativamente per 2 cm. e il polsino e la mano per circa 8,5 cm. lasciando 3 cm. di apertura per il pollice. Tagliate i fili e nascondete gli eccessi. Potete aggiungere un bottoncino per decorazione, è molto carino.

    Una piccola idea, potrebbe essere un perfetto regalo di Natale se avete voglia di realizzarne qualcuno in più per le vostre amiche.