Scegli la pianta giusta per abbellire il tuo balcone

Posizionare le piante in balcone o terrazzo non è sempre cosa facile. Bisogna rispettare la posizione della casa per evitare di scegliere piante che muoiono poco dopo per mancanza di luce o per il troppo sole. Ecco i nostri consigli

Pubblicato da Assunta Corbo Lunedì 31 maggio 2010

Scegli la pianta giusta per abbellire il tuo balcone

Scegliere la pianta perfetta per abbellire gli spazi esterni della propria casa potrebbe essere un lavoro impegnativo. A volte ce la prendiamo perchè le piante muoiono nonostante la nostra certezza di fare la cosa giusta. Sappiate, mie care, che se le piante ci lasciano un motivo c’è sempre. E spesso è frutto di una cattiva scelta operata da parte nostra. Per esempio a volte non ci rendiamo conto di quanto sia importante scegliere le piante e i fiori in base all’esposizione della nostra casa.

L’esposizione della casa, o meglio dello spazio all’aperto in cui avete deciso di posizionare le vostre piante, è fondamentale per la vita delle piante e dei fiori di casa. Che si tratti di un balcone, terrazzo o un semplice davanzale non dovete mai trascurare questo elemento fondamentale.

Vediamo insieme quali piante scegliere a seconda dell’esposizione. Se la casa è a Nord allora dovete optare le piante che non amano il sole, ossia edera , ficus , fatsia, papiro, clorofito, viola mammola, miotonia, rododendro, gerbera. Se invece siete esposti a Sud scegliete fiori resistenti e piante grasse: aloe, crassula, gelsomino, mimosa, rose a cespuglio, santonina, le carnivore , bocca di leone.

Per le esposizioni a est e ovest si possono scegliere piante che hanno bisgono di luce solo per qualche ora al giorno e che amano vivere a mezz’ombra. Optate per ciclamino, bella di notte, lobella, godezia , fior di vetro, anemone, anthurium, azalea, gardenia .

Se seguirete questi consigli non vi troverete male, promesso!