Scatola in decoupage pittorico per i tuoi gioielli

Oggi andremo a creare un lavoro in decoupage per chi sta muovendo i primi passi ma comunque senza prenderlo sotto gamba dato che anche le cose più semplici rischiano di venire male. Quindi armiamoci di pazienza e iniziamo.

Pubblicato da Ryan86 Sabato 5 giugno 2010

Scatola in decoupage pittorico per i tuoi gioielli

Questo lavoro in decoupage è adatto a chi non ha ancora grande dimestichezza con questo tipo di lavori con pennelli da ritocco. Si tratta di avere a disposizione due ritagli uguali dello stesso soggetto. Il primo ritaglio verrà incollato alla superficie della scatola con colla spray riposizionabile e intorno a questo verrà eseguito l’intervento pittorico senza preoccuparsi di sporcare il disegno. A pittura ultimata verrà sollevato il ritaglio e applicata la copia pulita. Se i vostri primi tentativi non saranno all’altezza, non preoccupatevi: è solo questione di pratica e la costanza.

Ma passiamo ora al dettaglio, spiegando ogni passaggio. Preparate la scatola con il coperchio di colore chiaro sul quale applicare un fondo appena spugnato di un colore lievemente più scuro, in modo da dare movimento. Ritagliate le due copie del soggetto da applicare, nel nostro caso delle margherite, e incollate la prima in un angolo della scatola con la colla riposizionabile. Tamponate leggermente con un pennello spugna.

Preparate ora i colori i un piattino e aggiungete ad ognuno poche gocce di medium ritardante in modo da poter lavorare con maggiore agio. Picchiettate con il pennellino piatto il colore lungo i contorni di ogni particolare e tamponate leggermente ma con decisione con la spugna di gommapiuma secca. Create prima zone sfumate più larghe e chiare, ripassando poi intensificate il colore.

Appena soddisfatti del risultato, togliete il ritaglio di carta che, essendo incollato con colla riposizionabile, si solleverà facilmente. Incollate in modo definitivo il secondo ritaglio di margherita e ritoccate con il pennellino e la terra d’ombra i profili che dovessero emergere bianchi data l’inesattezza di ritaglio. Proseguite con la fase di annegamento con vernice all’acqua e di finitura con il flatting. E il vostro lavoro in decoupage è fatto!