Ristoranti: Antinoo è la novità a Venezia

da , il

    Nuovo ristorante nella suggestiva Venezia. Si tratta dell’Antinoo’s Lounge & Restaurant aperto all’interno del Centurion Palace, l’albergo del gruppo SINA Fine Italian Hotels sul Canal Grande. Ambientazione unica e raffinata.

    Elegante, raffinata e accogliente. E’ l’atmosfera che si percepisce all’interno dell’Antinoo’s Lounge & Restaurant di Venezia. Studiato dall’Arch. Guido Ciompi, questo nuovo ristorante è stato appositamente disegnato durante la ristrutturazione di Palazzo Genovese, per la sua trasformazione in albergo di lusso: lo stile contemporaneo all’interno dello storico palazzo caratterizza la struttura affacciata sul Canal Grande, con vista su San Marco.

    Particolare la creazione del bar Antinoo, che vede protagonista una grande cornice sospesa sul banco, dove il barman crea i cocktail preferiti: un vero e proprio quadro da ammirare stando comodamente seduti su un divano ondulato che si snoda lungo la sala, dominata dai toni del rosso e del bianco.

    Accanto il ristorante Antinoo, dove il bianco con le sue diverse sfumature avvolge gli ospiti in un’atmosfera esclusiva: dalle comode poltrone si può ammirare lo spettacolo del Canal Grande attraverso un’ampia porta finestra, dalla quale si può accedere direttamente alla sala; alle pareti forme geometriche in rilievo, sempre sui toni del bianco, creano un quadro naturale; sulla tavola le bianche tovaglie con la linea di piatti dalle forme particolari arricchiscono il design unico.

    Il menù, curato dallo Chef Massimo Livan, propone piatti creati con cura ed attenzione, seguendo la tradizione mediterranea, con particolare riferimento alla cucina veneta: scampi in saor, soppressa veneta con tegole di formaggio grana e nido di funghi, crema di fagioli con radicchio di Treviso, tagliatelle ai frutti di mare, fegato di vitello alla veneta, sono solo un esempio delle creazioni dello Chef, basate sui prodotti freschi e di stagione.

    Per la grand carte, che cambia periodicamente e propone una ricca scelta di ricette uniche, piatti invitanti e suggestivi come: bambù di fagiolini con granchio aromatizzato allo zenzero e salsa liquirizia; risotto con anatra, mele granny smith e aneto fresco; crema di zucchine con fiocchi di caprino e gamberone in crosta d’erbette; carrè d’agnello con gru’di cacao e alzata di kiwi; millefoglie di vitello con crema di pere e scaglie di pecorino romano; rombo in crosta di mandorle con crema di zucca profumata alla vaniglia.

    Attenzione particolare anche al benessere con un menù dedicato, che vede protagonisti piatti diversi, come il carpaccio di branzino con rucola selvatica, fragole e lime, gli spaghettini di kamut con ragù di verdure di stagione, la crema di ceci con mazzancolle in crosta d’erbette fresche, la sogliola alla griglia con tagliatelle di verdure bollite, la suprema di pollo alla piastra con funghi.

    Info: www.sinahotels.com.