Ricette: fantasia di biscotti

Visto che si avvicinano le vacanze di Natale sarebbe carino dedicarsi un pò alla cucina. Magari preparando dei biscottini da gustare a colazione o con il te del pomeriggio. Non ci vuole molto tempo ma almeno potrete regalare dei momenti di intimità e coccole a voi stesse e alla vostra famiglia. Qui vi racconto come preparare dei buonissimi biscotti a fantasia. Forme diverse per dare libero sfogo alla vostra immaginazione.

Pubblicato da Assunta Corbo Sabato 19 dicembre 2009

Ricette: fantasia di biscotti

Visto che si avvicinano le vacanze di Natale sarebbe carino dedicarsi un pò alla cucina. Magari preparando dei biscottini da gustare a colazione o con il te del pomeriggio. Non ci vuole molto tempo ma almeno potrete regalare dei momenti di intimità e coccole a voi stesse e alla vostra famiglia. Qui vi racconto come preparare dei buonissimi biscotti a fantasia. Forme diverse per dare libero sfogo alla vostra immaginazione.

Ingredienti

– 140 g di farina
– 100 g di cioccolato fondente
– 80 g di burro
– 80 g di zucchero semolato
– 50 g di mandorle già sgusciate
– 50 g di zucchero a velo
– 1 bustina di vanillina
– 1 tuorlo
– sale


Preparazione.
Per prima cosa fate scottare le mandorle in acqua bollente per qualche minuto, scolatele e spellatele. Fatele tostare in forno preriscaldato a 200 °C per circa 10 minuti. Sfornatele e lasciatele raffreddare, infine riducetele in polvere con un mixer. A parte fate a pezzi 60 grammi di burro e lasciatelo ammorbidire a temperatura ambiente. Tagliate, quindi, a scaglie il cioccolato fondente e lasciatelo sciogliere a bagnomaria.

mandorle tritate

Setacicate 120 grammi di farina in una ciotola. Unite poi lo zucchero semolato, le mandorle polverizzate, la vanillina, un pizzico di sale, il burro a pezzetti ammorbidito, il tuorlo, il cioccolato sciolto. Mescolate il tutto.

cioccolato

Lavorate poi gli ingredienti con le mani inumidite. Quando avrete ottenuto una pasta omogenea stendetela con un mattarello fino ad ottenere uno spessore di circa un centimetro. A questo punto ritagliate tanti biscotti utilizzando formine diverse tra loro.

formine

Non resta che cuocerli. Ungete con il burro rimanente una teglia, spolverizzatela con la farina rimasta, disponetevi i biscotti ben allineati e fateli cuocere in forno preriscaldato a 190 °C per circa 10-15 minuti. Prima di mangiarli fateli raffreddare e cospargeteli con lo zucchero a vero.