Ricette dolci: il tiramisù al limone

Una nuova ricetta per prepare un tiramisu diverso da quello tradizionale. Si tratta del tiramisu al limone che conferisce un tocco di leggerezza ad uno dei dolci più amati della nostra tradizione italiana. Ottimo davvero per ogni occasione.

Pubblicato da Assunta Corbo Domenica 21 marzo 2010

Ricette dolci: il tiramisù al limone

Il tiramisù è in assoluto il dolce che più amiamo noi italiani ma è anche quello che riesce ad avere più interpretazioni in assoluto. In questo blog ne abbiamo già proposte diverse, questa è una nuova. Si tratta del tiramisù al limone che potreste preparare proprio oggi che è domenica e quindi avete tempo. E’ un dessert delizioso e fresco che potete proporre anche in occasioni importanti, farete un figurone. Tra l’altro è meno calorico rispetto a quello tradizionale.

Ingredienti per la bagna.

* 40 ml di acqua
* 40 gr di zucchero
* 80 ml di limoncello
* 1 limone

Per il tiramisù:

* Savoiardi
* Crema di limone: 2 dosi
* 350 gr di mascarpone
* 160 gr di crema al limone
* 300 gr di panna semimontata
* 20 ml di limoncello
* 12 gr di gelatina in fogli (colla di pesce)
* 3 tuorli
* 80 gr di zucchero
* 2 limoni


Preparazione

Si inizia con il preparare la bagna e la crema di limone che vanno usate fredde. Per la bagna preparate una pentola di acqua, zucchero e scorza di limone. Togliete poi il limone e aggiungete il limoncello protando lo sciroppo sul fornello a 120°C. Mescolate e poi fate raffreddare completamente. In una ciotola a parte preparate i tuorli d’uovo e lo zucchero e batteteli con la frusta elettrica fino a raggiungere un composto bello spumoso.

Pensiamo ora alla gelatina che va messa ammollo in acqua fredda per circa 15 minuti, in un secondo momento scioglietela in un pentolino con il limoncello. In un’altra ciotola prepariamo la creama di mascarpone. Ponete questo formaggio insieme alla crema di limone preparata prima. Unite la panna semimontata e la gelatina al limoncello. Mescolate il tutto e aggiungete il composto di tuorli e lo zucchero.

A questo punto procediamo bagnando i savoiardi nella bagna al limone e fate uno strato nella pirofila. Mettete un abbondante strato di crema e poi un altro di savoiardi imbevuti nella bagna al limone. Poi mettete la crema e ricoprite con la pellicola trasparente. Fate riposare il dolce in frigorifero per 4 ore almeno. Al momento di servire decorate la superficie con scorzette di limone candite, fettine di limone e vaniglia.