Ricette cucina: la brioche di Pasqua

Per le prossime vacanze di Pasqua potreste preparare un dolce veloce, semplice e molto gustoso per non mangiare solo uova di cioccolato. Si tratta della briosche di Pasqua di cui vi proponiamo la ricetta completa

Pubblicato da Assunta Corbo Giovedì 1 aprile 2010

Ricette cucina: la brioche di Pasqua

Ormai siamo a Pasqua e magari molte di voi sono pronte ad ospitare famigliari o amici. O magari avete organizzato un pic nic di Pasquetta per lunedi e dovete preparare il dolce. In questo caso non limitatevi al classico uovo di Pasqua acquistato. Scegliete di preparare un dolce con le vostre manine e farete di certo più bella figura. Per esempio si potrebbe preparare la briosche di Pasqua. Ecco ingredienti e indicazioni per la preparazione.

Ingredienti.

350 g di farina bianca

75 g di zucchero di canna

125 g di burro salato

4 uova

200 g di scorze d’agrumi candite

1 bustina di zafferano in polvere

1 bustina di lievito

1 c. da caffé di sale

Acqua di fiori d’arancio

Preparazione. Per prima cosa mescolate la farina con lo zafferano. Rompete quindi le uova e frustate con lo zucchero, l’acqua di fiore d’arancio fino ad ottenere circa 350 ml di liquido. Aggiungete sale e burro. Coprite quindi la farina in modo che tutto il liquido venga assorbito e fate un piccolo vulcano nella farina dove verserete il lievito.

Lasciate riposare il preparato per un’ora e preparate subito dopo le scorze di agrumi tagliandole in piccoli pezzi. Aggiungetele all’impasto. Frullate con le fruste fino a ottenere un impasto omogeneo e mettete in forno per un’ora su una teglia imburrata. Una volta cotta lasciate la brioche nel forno per mezz’ora.