Ricette con i fiori, riempiamo i fiori di zucca con speck e mozzarella

da , il

    Ricette con i fiori, riempiamo i fiori di zucca con speck e mozzarella

    Spesso i fiori di zucca compaiono nelle nostre ricette: anche oggi vi parliamo di questo frutto della natura che torna a far parlare di sé per un piatto decisamente gustoso, che possiamo portare in tavola in ogni occasione. Degli stuzzichini davvero gradevoli, anche perché uniscono la naturalezza dei fiori di zucca al gusto di un formaggio delicato come la mozzarella e di un salume che io trovo irresistibile come lo speck. Tanti ingredienti, per una ricetta non così difficile, ma dal successo assicurato: vediamo come si preparano i fiori di zucca ripieni di mozzarella e speck!

    Ecco gli ingredienti necessari per realizzare una dozzina di fiori di zucca: una cipolla, 4 cucchiai di parmigiano grattugiato, 100 grammi di mozzarella, 12 zucchine con fiori, un uovo, 100 grammi di ricotta, 50 grammi di speck, 6 cucchiai di olio d’oliva, 4 cucchiai di besciamella, sale, pepe. E adesso vediamo come si realizza questa deliziosa ricetta con i fiori di zucca.

    Separate i fiori dalle zucchine, che andrete a tagliare a rondelle. Mettete l’olio di oliva in una padella e fate soffriggere la cipolla tritata insieme allo speck, che avrete tagliato a pezzetti non troppo piccoli. Dopo aver cotto il tutto per qualche minuto, a fuoco rigorosamente basso, salate e togliete dal fuoco.

    Ora lavate i fiori di zucca e asciugateli perfettamente, tamponandoli. Aprite i fiori e togliete i pistilli. Il composto precedentemente preparato andrà frullato e versato in una ciotola, dove potrete aggiungere la ricotta, l’uomo, il pepe, il parmigiano grattugiato. Inserite il vostro composto all’interno dei fiori di zucca, dove poi andrete ad inserire le mozzarelle tagliate a listarelle. Chiudete a caramella i fiori.

    Mettete il tutto in un pirofila da forno, con un po’ di olio, la besciamella e il parmigiano grattugiato: dovranno cuocere in forno a 180 gradi per 10 minuti, coperti con l’alluminio, e altri 10 minuti scoperti.

    Una valida alternativa alla frittata con i fiori di zucca, decisamente più gustosa e appetitosa, non trovate? :)

    Foto di Patrizia Miceli.