Ricette con i fiori, la salsa al gelsomino da accompagnare a piatti di carne

da , il

    Ricette con i fiori, la salsa al gelsomino da accompagnare a piatti di carne

    Il fiore bianco del gelsomino è sicuramente uno dei più eleganti e belli che possiamo introdurre nelle nostre case, nei nostri giardini. Ma è anche un’ottima idea regalo, dal momento che si tratta di una pianta molto gradita e apprezzata da tutti. Lo sapevate anche che il gelsomino può diventare un ottimo ingrediente da inserire nelle nostre ricette più gustose? Come moltissimi altri ‘colleghi’, anche il gelsomino è protagonista di piatti prelibati, da portare in tavola per stupire i nostri ospiti con profumi davvero gradevoli, ma anche con un sapore unico e originale.

    Se finora vi eravate solamente preoccupate di prendervi cura della vostra pianta di gelsomino, sappiate che ora quei meravigliosi fiori bianchi possono diventare degli ingredienti ghiotti per un secondo piatto a base di carne impreziosito da una salsina realizzata proprio con questa pianta. Oggi, infatti, vi dico come si prepara la salsa al gelsomino.

    Per preparare questa deliziosa e profumata salsa avremo bisogno dei seguenti ingredienti: un paio di manciate di fiori di gelsomino, che andranno puliti, lavati e asciugati alla perfezione, 10 pistacchi salati belli grossi, un po’ di cannella, qualche goccia di aceto balsamico, un po’ di brodo e, infine, dovremo avere a disposizione un po’ di fecola di patate o di farina.

    E vediamo ora come si fa questa ricetta: i fiori vanno pestati con i pistacchi che avremo sgusciato. Uniamo al tutto due cucchiai di aceto balsamico, con un po’ di brodo e inseriamo in questo composto due cucchiaini di fecola di patate (o di farina) e un pizzico bello abbondante di cannella. Dovremo lasciar addensare il tutto per un po’ di tempo.

    La salsa è perfetta con piatti a base di carne, sia rossa sia bianca.

    Foto di Walking53.