Ricette con i fiori, fragole con fiori di ibiscus e zabaione

Oggi prepariamo una ricetta gustosa e semplice, come le fragole allo zabaione e ai petali di fiori di ibiscus gratinate nel forno con lo zucchero.

Pubblicato da Redazione Giovedì 9 agosto 2012

Ricette con i fiori, fragole con fiori di ibiscus e zabaione

I fiori di ibiscus possono essere delle bellissime decorazioni per i nostri balconi, le nostre terrazze, le nostre finestre e i nostri giardini: con i loro colori e il loro profumo unico, riescono a rendere più intrigante ogni spazio che occupano. Ma lo sapete che possono anche diventare ottimi ingredienti per le nostre ricette più gustose? Oggi vi portiamo a scoprire un dessert davvero ghiotto, perché unisce le fragole, frutto afrodisiaco per eccellenza, il più dolce e succoso che Madre Natura ci abbia offerto, con questi splendidi fiori, senza dimenticare un po’ di zabaione, un classico tra i dolci da portare sulle nostre tavole. E il tutto verrà gratinato al forno!

Ingredienti per la ricetta delle fragole con fiori di ibiscus e zabaione

Per questa nuova ricetta con i fiori che vi proponiamo, davvero molto interessante, che può essere portata in tavola o come piatto di frutta oppure come delizioso e salutare dessert, avremo bisogno dei seguenti ingredienti: per quattro persone avrete bisogno di 400 grammi di fragole, 400 grammi di spremuta di fragole, una decina di fiori di ibiscus doppi e altrettanti semplici, quattro rossi d’uovo, 80 grammi di zucchero, un po’ di Albana di Romagna, 100 grammi di zucchero di canna.

Come realizzare la ricetta delle fragole con fiori di ibiscus e zabaione

Iniziamo preparando lo zabaione: mescolate con le fruste 3 rossi d’uovo, un po’ di zucchero e un po’ di Albana di Romagna. Unite al composto metà dei vostri ibiscus doppi e metà di quelli semplici, lavati in maniera accurata. Preparate le fragole, lavandole con acqua fresca e togliendo le parti verdi. In una ciotola inserite le fragole tagliate, insieme agli ibiscus avanzati e coprite il tutto con lo zabaione e con una spolverata di zucchero di canna. Mettete il tutto nel forno per far gratinare un pochino.

Da servire freddo, con petali di fiore a decorazione, in abbinamento magari ad un vino frizzantino dolce, che esalti il sapore gustose delle fragole ricoperte da zabaione e zucchero: ideale come fine pasto, ma anche come ghiotta merenda!

Ovviamente se le fragole sono quelle del vostro orto è meglio e possiamo anche usare la variante che utilizzi le dolci e succose fragoline di bosco.

E voi come le portate in tavola le vostre fragole? Semplici, con un po’ di zucchero e un po’ di limone, nella maniera tradizionale, oppure vi sbizzarrite con piatti che lasciano ogni volta a bocca aperta i vostri commensali? Fatecelo sapere, siamo davvero molto curiosi!!!!

Foto di Exper.