Personalizza la tua T-shirt con il taglia e cuci

Come trasformare una t-shirt di cui non ci piace la forma con semplici tecniche di fai da te. Qualche intervento di piccole dimensioni e la t-shirt cambia completamente volto. Seguite i nostri consigli

Pubblicato da Assunta Corbo Venerdì 21 maggio 2010

Personalizza la tua T-shirt con il taglia e cuci
Foto di JKstock/Shutterstock.com

A volte succede che una maglietta ci piaccia per il colore magari o per il tessuto ma non per il taglio. La indossiamo ma non sempre con entusiasmo. Vorremmo cambiarne le forme e non sappiamo come. In questi casi date libero sfogo alla fantasia e mettetevi al lavoro, non è difficile. Di seguito vi spieghiamo come trasformare, per esempio, una t-shirt con taglio a T in un modello un pò più intrigante. Seguiteci e non ve ne pentirete. Semplici regole del fai da te nel cucito.

Occorrente: la vostra T-shirt, forbici, ago e filo del colore della maglietta, filo per imbastire, spilli. Per prima cosa lavoriamo sui fianchi della maglietta. Girate la maglia al rovescio e piegatela in modo da far restare le cuciture dei fianchi al centro. Il nostro obiettivo è creare delle pieghe su un fianco, quindi decidete se per voi sarà destro o sinistro e posizionatelo di fronte a voi. Create il movimento sulla cucitura centrale e fermatelo con uno spillo formando una piega di 1-1,5 centimetri. Direzionatela verso l’esterno prendendo meno stoffa e arrivate fino ai margini continuando a posizionare spilli. Alla fine dovrete avere la piega destra e quella sinistra alla stessa distanza del bordo inferiore. A meno che non volete un effetto asimettrico. Fate lo stesso lavoro con altre due pieghe e poi imbastite togliendo gli spilli.
Passiamo al collo, sempre al rovescio rimettete la t-shirt nella prima posizione con il davanti verso di voi. Sul lato del collo opposto alle pieghe che avete creato, formate altre due linee più sottili che saranno semplicemente di decorazione. Puntate gli spilli e poi imbastite.
Quando avete imbastito tutto girate la maglia al diritto e provatela. Se è tutto ok procedete con la cucitura definitiva se invece qualcosa non quadra rimettete mano al vostro lavoro. Per cucire utilizzate punti molto vicini tra loro, regolare e fermi. Se avete la macchina da cucire ben venga se no con un pò di pazienza potete farcela lo stesso. Alla fine eliminate i fili dell’imbastitura.
Stirate la maglia al rovescio per appiattire le pieghe e il gioco è fatto! La vostra t-shirt è come nuova!