Pasta di pane: la ricetta e i lavoretti più belli

Con la pasta di pane si possono realizzare molti lavoretti carini e divertenti per realizzare dei piccoli doni o decorare la casa. Vi proponiamo la ricetta base e qualche immagine di lavori da realizzare

Pubblicato da Assunta Corbo Lunedì 25 ottobre 2010

Pasta di pane: la ricetta e i lavoretti più belli

La pasta di pane è un ottimo elemento per realizzare delle bellissime decorazioni o dei pensierini da regalare. La ricetta è molto semplice e poi si possono realizzare diversi lavoretti da manipolare, colorare, rifinire e posizionare in casa. Visto che il Natale non è cosi lontano potrebbe essere un’ottima idea anche fare dei pensierini da mettere sotto l’albero o magari dei chiudi pacco un po’ particolari e originali. La fantasia non vi manca, lo sappiamo bene, quindi liberatela e create a più non posso. Tanto per uscire fa troppo freddo!

Prima di vedere quali lavoretti si possono realizzare con la pasta di pane vi proponiamo la ricetta base.

    Gli ingredienti sono i seguenti:

  • 100 gr di mollica, tipo pane francese
  • 2 cucchiai di colla vinavil
  • un cucchiaino di glicerina
  • colore a olio

Ora veniamo ai passi principali della lavorazione che è la stessa seguita per la pasta di sale o di mais.

  • Preparazione
    Il procedimento richiede di mescolare tutti gli ingredienti in una terrina unendo prima la colla e la glicerina poi la mollica. Lavorate con le punta delle dita fino a completo assorbimento e poi preparate un panetto, avvolgetelo nel cellophan e fatelo riposare per circa un’ora. La pasta si conserva in frigo per 15 giorni.
  • Lavorazione
    Quando è passato questo tempo staccate un pezzo di panetto e lavoratelo su un piano liscio per renderlo uniforme. Da qui potete procedere con i vostri lavori.
  • Colorazione
    Prima di realizzare la vostra creazione passerete alla colorazione. Intingete le palline nel colore ad olio scegliendo l’intensità che volete e poi rifinite usando il pennello.
  • Essicatura
    Una volta realizzato il vostro lavoro, invece, dovrete procedere con l’essicatura che deve avvenire alll’aria aperta. Cosa un po’ difficile in questo periodo ma non impossibile. Se in estate bastano un paio d’ore in inverno mettete in conto mezza giornata.
  • Rifinitura
    Ultimata l’essicatura procedete con la rifinitura che farete con una mano di vernice trasparente opaca.

A questo punto la vostra creazione sarà perfetta.

Con la pasta di pane potete davvero realizzare qualunque cosa. Nella foto gallery vi proponiamo alcune idee molto carine per il Natale ma non solo. Vi trovate fiori, bambole, animaletti, stelle e personaggi di diverso tipo. Con la vostra fantasia potete poi variare i colori e i dettagli. I lavori in pasta di pane, cosi come quelli in pasta di sale o di mais, sono perfetti anche per far divertire i bambini. Con loro potete realizzare tanti oggetti carini e divertenti.

  • LETTERE

    lettere
    Molto carine sono le lettere realizzate in pasta di pane. Sono molto semplici perchè basta modellare la pasta e poi procedere con la colorazione. Con questo lavoro potete scrivere un nome o magari semplicemente realizzare delle iniziali. Un’idea potrebbe essere quella di usarle come chiudipacco per i regali di Natale.

  • STELLINE

    stelline
    Le stelline che vedete in foto possono essere un’ottima idea per decorare la casa durante le feste natalizie. Si possono mettere sulla porta di casa ma anche sull’albero di Natale. Per realizzare basta modellare la pasta e poi colorarla secondo il proprio gusto. Ricordate di aggiungere un nastro, magari rosso, per appenderle.

  • PECORELLE

    pecorelle
    Le pecorelle non sono difficili da realizzare ma richiedono solo più tempo e più pazienza. Dovete infatti modellare ogni singola parte, farla asciugare, colorarla e poi applicarla al corpo. Questi simpatici oggetti possono essere utilizzati come bomboniere per i bambini. Magari usate la fantasia per scegliere i colori.