Pasta di mais: la ricetta

La pasta di mais è un preparato molto utile per realizzare dei piccoli lavoretti fai da te con le proprie mani. Ecco la ricetta per preparare il giusto impasto con attrezzi e ingredienti perfetti per l'occasione. Cosi si preparano oggetti divertenti.

Pubblicato da Assunta Corbo Martedì 4 maggio 2010

Amate i lavoretti fai da te? In questi giorni che il clima sembra non essere per nulla invitante in fatto di uscite all’aria aperta, potremmo cimentarci in qualche lavoretto con la pasta di mais. Vediamo innanzitutto quale è la ricetta giusta per la pasta di mais da modellare. Bastano pochi ingredienti e pochi strumenti per avere un prodotto morbido con cui creare tanti oggetti divertenti. Magari anche dei regali per i prossimi eventi della vostra vita. Ricordate di avere un pò di pazienza… è fondamentale per questi lavoretti fai da te.


Pasta di mais impasto
. Per creare l’impasto perfetto servono questi ingredienti:

1 tazza di maizena

1 tazza di colla vinilica

1 cucchiaio di olio di vasellina

1 cucchiaino di succo di limone

o qualche goccia di essenza di lavanda (o altra essenza)

Gli attrezzi utili, invece, sono:
cucchiaio di legno

stuzzicadenti “normali” e da spiedino

spatola e/o coltello

matterello

spremiaglio

rotella dentata

retina (tipo quella che contiene l’aglio)

forme di polistirolo

cannuccia

chiodi di garofano, piccioli di mele/pere ecc., foglie fresche

tempere e/o acquerelli e/o coloranti naturali

pizzi di plastica (tipo sottotorte)

Preparazione. Per prima cosa mettete tutti gli ingredienti in un pentolino antiaderente e fate cuocere il tutto a fuoco molto basso per qualche minuto. Mescolate bene con un cucchiaio di legno. Quando la pasta si stacca da sola dalle pareti della pentola, toglietela dal fuoco e lasciatela rafreddare.

Quando la pasta è fredda impastatela con le mani fino a che non raggiunge una consistenza elastica. Avvolgetela nella pellicola trasparente e mettetela in un sacchetto di plastica. Conservatela cosi per alcuni giorni. Impastate con le mani per qualche minuto, fino a che la pasta non ha un aspetto elastico.

Se volete utilizzare la pasta colorata all’origine allora prendete un pezzo di pasta bianca, mettete un pò di tempera e impastate fino a che il colore non diventa omogeneo. Fate attenzione perchè i colori una volta asciutti si scuriscono molto. L’alternativa è utilizzare la pasta di mais bianca e colorarla alla fine.


Pasta di mais progetti
. Con la pasta di mais si possono fare tanti lavoretti molto graziosi e interi progetti anche per abbellire la propria casa: famiglie di animaletti, oggetti dello stesso tipo, decori natalizi o pasquali. Nelle prossime settimane vi illustreremo alcuni progetti molto carini da fare con le vostre mani. Cercate quindi le idee con pasta di mais per divertirvi con le vostre mani.