Mostre d’arte: La Bella Italia a Esperienza Italia 150

Una mostra d’arte all’insegna della moda, che attraversa gli ultimi 150 anni d’Italia in un viaggio che ripercorre le principali tappe della moda Made in Italy con un’esposizione che si terrà dal 23 luglio all’11 dicembre a Venaria Reale (TO).

Pubblicato da Ryan86 Mercoledì 26 gennaio 2011

Mostre d’arte: La Bella Italia a Esperienza Italia 150

Si terrà a Venaria Reale, in provincia di Torino, una mostra d’arte unica nel suo genere che prenderà il nome di Bella Italia, in concomitanza con Esperienza Italia 150. E’ difatti in occasione dei 150 anni dall’Unità d’Italia che verrà aperta al pubblico questa mostra che racconterà la storia dell’alta moda in Italia durante questo secolo e mezzo. Non mancherà inoltre uno sguardo rivolto al futuro. Un viaggio che parte dal 1861, dalla regina Margherita, passando per D’Annunzio e arrivando ai giorni nostri. La direzione artistica è stata affidata a Franca Sozzani, direttrice di Vogue Italia dal 1988 e alla costumista Gabriella Pescucci (Premio Oscar 1994).

Gabriella Pescucci si occuperà della prima parte dell’esposizione, costituita dagli abiti della prestigiosa collezione della Sartoria teatrale Tirelli, fino agli anni cinquanta. A Francesca Sozzani sarà affidato l’ultimo cinquantennio, ricco di abiti realizzati dai principali stilisti italiani. Gli studi di Reggia di Venaria si occuperanno del coordinamento storico-scentifico, nello specifico Clara Goria, Andrea Merlotti e Sergio Toffetti, conservatore della Cineteca Nazionale.

E’ curioso notare come dal 1861 al 1946, ovvero durante il regno, non ci fu un carattere identitario, atto a creare una moda prettamente italiana, ma diversi furono i tentativi di farlo, sia da parte della regina Margherita ma anche nel periodo fascista. Dal 1946 in poi, dopo la sconfitta nella seconda guerra mondiale, ci fu un vero e proprio riscatto e la nascita di una moda tutta italiana. Dagli anni ottanta nacquero il Made in Italy e l’italian style, fenomeni che hanno cambiato fortemente l’impatto dell’immagine italiana all’estero, facendo diventare la moda uno dei principali motori dell’economia italiana.

Questo ed altro spiegato nella mostra che si terrà dal 23 luglio all’11 dicembre 2011.

Orari di apertura:
Dal 23 luglio al 18 settembre 2011: Martedì – venerdì ore 9.00 – 18.00. Sabato ore 9.00 – 21.30. Domenica ore 9.00 – 20.00 (chiuso il lunedì).
Dal 19 settembre al 20 novembre 2011: Lunedì ore 9.00 – 16.00. Martedì – venerdì ore 9.00 – 18.00. Sabato ore 9.00 – 21.30. Domenica ore 9.00 – 20.00.
Dal 21 novembre all’11 dicembre 2011: Martedì – venerdì ore 9.00 – 17.00. Sabato e domenica ore 9.00 – 20.00 (chiuso il lunedì).

Non perdetevi questo evento straordinario!