Lavori fai da te: creare un fantasioso vassoio per la colazione

Sono tornate di gran moda le alzatine per offrire pasticcini o presentare composizioni di frutta. Quasi un pezzo di design la rivisitazione delle vecchie alzatine della nonna.

Pubblicato da Ryan86 Mercoledì 30 giugno 2010

Lavori fai da te: creare un fantasioso vassoio per la colazione
Foto di 4 PM production/Shutterstock.com

Se vi siete stufate dei soliti cestini porta frutta o i vassoi su cui servire i biscotti durante la colazione vi sembrano scontati e poco fantasiosi, ecco l’idea che fa per voi. Quello che andremo a fare oggi è, mediante l’utilizzo di una ciotola come stampo e un supporto (o un portacandele), creare un’alzatina fai da te multiuso. Andremo a creare uno spessore con della cartapesta e poi potremo decorarlo come meglio vorremo con dei colori acrilici. Procuratevi quindi oltre al vassoio e il piedistallo, del gesso acrilico, della cartapesta, colori, pennelli a punta piatta e una pistola per colla a caldo (oppure in alternativa della colla molto forte).

Avvolgete il fondo esterno del piatto o del vassoio che utilizzerete come stampo con della pellicola trasparente lasciando un po’ di abbondanza. Staccate una porzione di cartapesta, della grandezza di un’arancia, dall’impasto già preparato, e accostando tanti piccoli pezzetti come nella figura, ricoprite tutta la superficie del fondo del piatto. Lo spessore deve risultare di circa un centimetro.

Lasciate asciugare in un luogo asciutto per almeno due giorni. Verificate che sia perfettamente asciutto quindi staccatelo dal piatto.Togliete la pellicola trasparente e passate, su tutta la superficie, una mano di gesso acrilico bianco con il pennello piatto numero 12, in modo da creare un fondo di base. Fate poi la stessa cosa con il piedistallo, dopodiché passate due mani di colore blu elettrico, in modo che il colore sia più intenso.

Dipingete infine con un colore acrilico bianco una spirale all’interno del piatto, utilizzando un pennello numero 4. Se non siete sicuri di fare la decorazione a mano libera, tracciate prima il disegno con una matita chiara. Fissate il piedistallo con la colla e il nostro lavoretto è finito! I colori acrilici sono già impermeabili e quindi non c’è bisogno di stendere delle vernici protettive e la pulizia potrà essere fatta con uno straccetto umido. Date un’occhiata agli altri nostri lavori fai da te.