Lavori ai ferri: un cardigan multicolor

Questo lavoro a maglia consiste nella realizzazione di un cardigan colorato, lavorato con ferri numero 6 e del filato multicolor. Ecco tutte le istruzioni per confezionarlo al meglio.

Pubblicato da Ryan86 Venerdì 4 febbraio 2011

Lavori ai ferri: un cardigan multicolor

Ecco per voi un nuovo capo da aggiungere alla vostra collezione di lavori a maglia. Si tratta di un cardigan lavorato ai ferri con filato di cotone multicolor. Il risultato finale è molto ad effetto come potete vedere nella foto. Materiale necessario: 500 grammi di filato di cotone multicolor, dei ferri numero 6 e un gancio metallico come chiusura. Realizzate un campione di 14 maglie e 18 ferri a maglia rasata utilizzando i ferri numero 6 e dovrebbe risultarvi una porzione di 10 centimetri quadrati. Ecco di seguito come eseguire la lavorazione.

Punto fantasia = 1° ferro: a diritto. 2° ferro: a diritto. 3° ferro: * 1 maglia dir., 1 gettato, 6 m. a dir., 1 gettato *. Ripetere da * a *. 4°, 6° e 8° ferro: a diritto. 5° ferro: * 2 maglie a dir., 1 gettato, 6 maglie a dir., 1 gettato, 1 maglia a dir. *. Ripetere da * a *. 7° ferro: * 3 maglie a dir., 1 accavallata doppia, 3 maglie insieme a dir., 2 maglie a dir. *. Ripetere da * a *. 9° ferro: ripetere dal 1° ferro.

Dietro: avviare 66 maglie e lavorare a punto fantasia. Al termine proseguire a maglia rasata dir. A 9 cm di altezza totale, diminuire ai lati, all’interno di 2 m., ogni 4 ferri, 1 maglia per 2 volte. A 20 cm di altezza totale aumentare ai lati, all’interno di 2 maglie, ogni 8 ferri, 1 maglia per 3 volte. A 32 cm di altezza totale, per gli scalfi, intrecciare ai lati 2 maglie e diminuire, all’interno di 2 maglie, ogni 2 ferri, 1 maglia per 2 volte. A 50 cm di altezza totale intrecciare tutte le maglie.

Davanti sinistro: avviare 31 maglie e lavorare a punto fantasia, dopodiché proseguire a maglia rasata dir. Per il collo rovesciato lavorare le prime 2 maglie verso il centro a maglia legaccio e aumentare sul lato destro del lavoro, all’interno delle 2 maglie a maglia legaccio, ogni 2 ferri, 1 maglia per 20 volte, lavorare le maglie aumentando a maglia rasata rov. ed eseguire gli aumenti dal 2° al 20° ferro, all’interno delle maglie a rovescio (prima della 1^ maglia dir.). Contemporaneamente lavorare il fianco e lo scalfo come il dietro. A 24 cm di altezza totale, per lo scollo, diminuire verso il centro, all’interno delle 20 maglie a maglia rasata rov., ogni 2 ferri, 1 maglia per 11 volte. A 50 cm di altezza totale intrecciare le maglie rimaste.

Davanti destro: avviare 31 maglie e lavorare a punto fantasia. Proseguire a maglia rasata dir., lavorare le ultime 2 maglie verso il centro a maglia legaccio. Contemporaneamente lavorare il fianco e lo scalfo come il dietro. A 24 cm di altezza totale, per lo scollo, diminuire verso il centro all’interno di 2 maglie, ogni 2 ferri, 1 maglia per 11 volte. A 50 cm di altezza totale intrecciare le maglie rimaste.

Manica: avviare 29 maglie e lavorare a punto fantasia, al termine proseguire a maglia rasata dir. A 5 cm di altezza totale aumentare ai lati ogni  ferri, 1 maglia per 5 volte. A 38 cm di altezza totale, per gli scalfi, intrecciare ai lati 3 magli e diminuire, all’interno di 2 maglie, ogni 3 ferri, 1 maglia per 6 volte e ad ogni ferro, 1 maglia per 6 volte. A 52 cm di altezza totale intrecciare le maglie rimaste.

Confezione: cucire le spalle ed i fianchi. Chiudere quindi e montare le maniche. Attaccate il gancio metallico alla base del collo ed il nostro lavoro a maglia è terminato.