Lavori ai ferri: maglione a punto coste con trecce sfalsate

Questo maglione è un bellissimo capo d’abbigliamento, realizzato interamente a maglia utilizzando il punto a coste 3/3 e uno speciale punto a trecce sfalsate che danno un tocco alla moda al maglione.

Pubblicato da Ryan86 Mercoledì 16 marzo 2011

Rieccoci per il nostro solito appuntamento con i lavori a maglia. Quello che andremo a realizzare oggi sarà un bel maglione a punto coste con trecce sfalsate. La taglia prevista per questo lavoro è una 38/40. Materiale necessario: 600 grammi di filato del colore che preferite e dei ferri numero 3. Impostazione a righe: * 2 ferri a maglia rasata diritta, 2 ferri a maglia rasata rov. *, ripetere da * a *. Punto treccia: su 93 maglie. Lavorare seguendo il diagramma (la seconda metà dopo la maglia centrale in modo simmetrico, facendo attenzione alla legenda). Realizzate un campione a punto treccia di 28 maglie e 29 ferri che dovrà coincidere ad una porzione quadrata di 10×10 centimetri.

Davanti: avviare 135 maglie + 2 maglie di vivagno con l’avvio a filo doppio e lavorare a punto coste 3/3. A 33 cm di altezza totale lavorare a punto treccia sulle 93 maglie centrali e lavorare le maglie rimaste ai lati come richiede il punto. A 48,5 cm di altezza totale proseguire sulle 21 maglie centrali = motivo centrale come segue: 3 maglie a maglia rasata dir., 15 maglie seguendo l’impostazione a righe, 3 maglie a maglia rasata dir. Contemporaneamente lavorare insieme a rovescio le due maglie che precedono e che seguono il motivo centrale. Ripetere queste diminuzioni ogni 2 ferri. Contemporaneamente alle prime due diminuzioni ogni 2 ferri. Contemporaneamente alle prime due diminuzioni, aumentare 1 maglia a diritto ritornando dal filo trasversale ai lati dell’impostazione a righe = 51,5 cm di altezza totale, per lo scollo, intrecciare le 15 maglie centrali e terminare le due parti separatamente, ripetendo le diminuzioni ancora 15 volte. A 64 cm di altezza totale intrecciare le maglie rimaste.

Dietro: lavorare come indicato per il davanti ma lavorare solo a punto coste senza le diminuzioni per lo scollo.

Maniche: avviare 60 maglie + 2 maglie di vivagno con l’avvio a filo doppio e lavorare seguendo l’impostazione righe per 4 cm. Proseguire a punto coste. Aumentare ai lati ogni 4 ferri, 15 volte 1 maglia e ogni 2 ferri 25 volte 1 maglia come richiede il punto. A 45 cm di altezza totale intrecciare tutte le maglie.

Confezione: chiudere le spalle. Chiudere i fianchi e i sottomanica. Montare le maniche centrandole.