Lavori a maglia: una leggera t-shirt a punto a rete

Utilizzeremo un particolare punto fantasia che chiameremo punto rete, per realizzare questa candida maglietta da indossare con l’arrivo della stagione primaverile: ecco le spiegazioni.

Pubblicato da Ryan86 Giovedì 2 febbraio 2012

Lavori a maglia: una leggera t-shirt a punto a rete

Voglia di realizzare un bel lavoro a maglia per indossarlo con orgoglio questa primavera? Allora cosa aspettate a dare alla luce questa bellissima e candida maglia lavorata mediante un particolare punto fantasia? Ecco di seguito tutte le istruzioni necessarie per farlo al meglio. Materiale occorrente: procuratevi innanzitutto 350 grammi di filato bianco (60% poliestere e 40% cotone; 50 grammi = 120 metri), ferri numero 5,5 e numero 6 ed infine un uncinetto numero 5. Le spiegazioni che troverete di seguito, si riferiscono ad un a taglia finale 40/42.

Punto rete: 1° ferro: 1 m. di viv., 1 m. dir., * lav. 2 gett. e 1 m. dir.,1 m. dlr.*, rip. sempre da * a *, 1 m. di viv. 2° ferro: 1 m. di viv., *1 m. dir., passare 1 m. a rov. e lasciar cadere le 2 gett., rip. sempre da * a *, term. con 1 m. di viv. 3° ferro: 1 m. di viv., 1 m. dir., * passare 1 m. a rov., filo dietro la m., 1 m. dir. *, rip. sempre da * a *, 1 m. di viv. 4° ferro: 1 m. di viv., 1 m. dir., * passare 1 m. a rov., filo davanti alla m., 1 m. dir., rip. sempre da * a *,1 m. di viv. 5° ferro: 1m. di viv., * lav. 2 gett. e 1 m. dir, 1 m. dir *, rip. sempre da * a * e term. con 2 gett. e 1 m. dir., 1 m. di viv. 6° ferro: 1 m. di viv., passare 1 m. a rov. e lasciar cadere la gettate, * 1 m. dir., passare 1 m. a rov. e lasciare cadere le gett. *, ripetere sempre da * a *, 1 m. di viv. 7° ferro: 1 m. di viv., passare 1 m. a rov., filo dietro la m., * 1 m. dir., passare 1 m. a rov., filo dietro la m. *, ripetere da * a *, 1 m. di viv. 8° ferro: 1 m. di viv., passare 1 m. a rov., filo davanti alla maglia, 1 m. a rov., filo davanti alla m. *, rip. sempre da * a *, 1 m. di viv. In altezza ripetere sempre dal 1° all’8° ferro. Realizzate un campione di 18 m. e 28 f. = 10×10 cm.

Davanti: avviare 85 maglie con i ferri n.5,5 e lavorare 1 f. di ritorno a dir. Proseguire a punto fantasia. A partire dal 5° ferro proseguire con i f. n.6 a punto fantasia. A 34 cm di alt. tot., per gli scalfi manica, intrecciare ai lati ogni 2 ferri 1 volta 5 m., 1 volta 3 m. e 1 volta 1 m. A 41 cm di alt. tot., per lo scollo a V, intrecciare la m. centrale e terminare le due parti separatamente, dim. dal lato scollo ogni 2 ferri 16 volte 1 m. A 20 cm dall’inizio degli scalfi manica, per le spalle, intrecciare ai lati ogni 2 f. 3 volte 4 m. e 1 volta 5 m.

Dietro: lavorare come il davanti, però con lo scollo rotondo: all’inizio delle dim. delle spalle, intrecciare quindi le 23 m. centrali e terminare le due parti separatamente, intrecciando dal lato scollo ogni 2 f. 1 volta 3 m. e 1 volta 2 m.

Maniche: avviare 51 m. con i ferri n.5,5 e lavorare 1 f. di ritorno a dir. Proseguire con i ferri n.6 a punto fantasia aum. ai lati ogni 4 ferri 5 volte 1 m. A 10 cm di alt. tot., per l’arrotondamento, intrecciare ai lati ogni 2 ferri 1 volta 3 m., 1 volta 2 m. e 1 volta 1 m., ogni 4 f. 6 volte 1 m. e ogni 2 f. 1 volta 2 m., 1 volta 3 m., 1 volta 4 m. e 1 volta 5 m. Infine intrecciare le 9 m. rimaste.

Confezione: chiudere le spalle, i fianchi e i sottomanica. Montare le maniche. Rifinire lo scollo all’uncinetto con 1 giro a punto gambero.