Lavori a maglia: una coperta a scacchiera bianca e rossa

Bordata da una striscia bianca, una rossa e una blu, questa coperta a scacchi si lavora velocemente, realizzandola cucendo tra di loro le strisce e formando una scacchiera rossa e bianca, incorniciata dai bordi di tre colori. Vediamo insieme come fare.

Pubblicato da Ryan86 Lunedì 16 agosto 2010

Lavori a maglia: una coperta a scacchiera bianca e rossa

La misura di questa bellissima coperta a scacchiera a lavoro ultimato sarà di 180 x 225 centimetri. Materiale occorrente: lana pura a 4 capi 1200 grammi in rosso,1050 grammi in blu e 1050 grammi in bianco, un ferro tondo lungo 40 centimetri n.3. Punti impiegati: maglia al dritto e maglia al rovescio. Motivo di base: maglia rasata (all’andata maglia dritta, al ritorno maglia rovesciata). Prima di iniziare col lavoro realizzate un campione di 24 maglie e 35 ferri che dovrà misurare 10 centimetri, in modo da prendere le misure per il resto del lavoro.

Esecuzione: la coperta si lavora a strisce. Per 15 cm di larghezza iniziare con 36 maglie + 2. Alternare ogni 15 centimetri di altezza, 52 ferri in rosso e 52 ferri in bianco. Lavorare 8 strisce.

Bordo striscia bianca: lavorare 2 strisce di uguale lunghezza e 2 più corte. Iniziare dall’angolo con 3 maglie e da una parte del lavoro fare gli aumenti ogni 2 ferri, alternando 1 volta una maglia, 1 volta due maglie per 17 volte = 28 maglie. Per le strisce lunghe lavorare 195 cm = 682 ferri, poi eseguire le calature per l’angolo e chiudere le ultime 3 maglie. Per le strisce corte, dopo aver lavorato l’angolo, proseguite con le 28 m. per 120 cm =420 f. e di nuovo fare le diminuzioni per l’angolo.

Striscia rossa: eseguire gli angoli come per la prima striscia bianca; con le 28 m. lavorate tutto dritto per 215 cm = 752 ferri (striscia lunga); per le strisce corte invece 140 cm = 490 f. e di nuovo calare per l’angolo; chiudere ultime 3 maglie.

Striscia blu: queste strisce sono lavorate con doppia larghezza. Iniziate dall’angolo con 3 maglie e questa volta fare gli aumenti da tutte due le parti del lavoro ogni 2 ferri, alternando una volta 1 m., una volta 2 m. per 17 volte = 53 maglie. Per le 2 strisce lunghe 235 cm = 824 f. Per le 2 strisce corte 160 cm = 560 f. Poi fare le calature per gli angoli chiudendo le ultime 3 maglie.

Confezione: stirare i pezzi leggermente inumiditi. Cucire insieme tutti i pezzi dal rovescio con un sopraggitto. Cucire una accanto all’altra le strisce a quadri, alternando chiaramente i quadri rossi ai bianchi. Cucire la striscia bianca e quella rossa formando bene l’angolo. Rifinire la coperta col doppio bordo blu. Prima attaccare la parte superiore e formare l’angolo, poi piegare il bordo a metà sul rovescio e cucire. Stirare normalmente le cuciture a vapore.