Lavori a maglia: un gilet primaverile

Sarà semplice realizzare questo bellissimo gilet a maglia, che vi terrà al caldo in quei mesi in cui il freddo non è più così pungente. Vediamo insieme tutte le istruzioni per confezionarlo al meglio.

Pubblicato da Ryan86 Lunedì 6 dicembre 2010

Lavori a maglia: un gilet primaverile

Ecco un gilet da indossare nelle mezze stagioni, come nella primavera che tra qualche mese tornerà a farci visita. Vediamo insieme tutto quello che ci dovremo procurare e le istruzioni passaggio per passaggio per realizzarlo. Materiale necessario: 300 grammi di filato fantasia, ferii da maglia n.5 e n.6, ferro circolare n.5 lungo 80 cm ed un ago da lana con punta tonda n.16. Punti impiegati: punto coste 2/2, maglia rasata diritta e maglia legaccio. Realizzate un campione di 18 maglie e 24 ferri con i ferri n.6 a maglia rasata che dovrà essere di 10×10 cm.

Dietro: con i ferri n.5 avviate 78 maglie e per il bordo lavorare (4 ferri a maglia legaccio, 4 ferri a punto coste 2/2) per 2 volte e ancora 4 ferri a maglia legaccio, pari a 8 cm totali. Proseguire con i ferri n.6 a maglia rasata diritta e aumentare 1 maglia nel corso del 1°ferro. A 34,5 cm dal bordo (pari a 82 ferri), per gli scalfi intrecciare ai lati, ogni 2 ferri, 7 maglie, 2 maglie per 2 volte, 1 maglia per 3 volte. A 17,5 dall’inizio degli scalfi (pari a 42 ferri), per lo scollo intrecciare le 15 maglie centrali e portate a termine le due parti separatamente; intrecciare ancora verso il centro, ogni 2 ferri, 3 maglie, 1 maglia per 2 volte. Allo stesso tempo, a 1,5 cm dall’inizio dello scollo (pari a 4 ferri), per lo sbieco delle spalle intrecciare ai lati, ogni 2 ferri, 7 maglie,  maglie.

Davanti destro: con i ferri n.5 avviare 37 maglie e lavorare il bordo come dietro. Proseguire con i ferri n.6 a maglia rasata dir. aumentando 1 maglia nel corso del 1° ferro. A 34,5 cm dal bordo (pari a 82 ferri), per lo scollo diminuire sulla destra del lavoro, 1 maglia ogni 4 ferri per 11 volte. Contemporaneamente all’inizio dello scollo eseguite lo scalfo e sbiecate la spalla, sulla sinistra del lavoro, come fatto per il dietro.

Davanti sinistro: si lavora come il davanti destro, in modo simmetrico.

Confezione: cucite le spalle. Con i ferri n.5 riprendere 81 maglie lungo ciascuno scalfo e lavorare 3 ferri a maglia rasata dir.; intrecciare le maglie. Con il ferro circolare riprendere 227 maglie lungo i lati d’abbottonatura davanti e lungo lo scollo davanti e dietro; lavorare (4 ferri a maglia legaccio, 2 ferri a punto coste 2/2) per 2 volte, 4 ferri a maglia legaccio, pari a 6 cm totali. Intrecciare tutte le maglie. Infine cucite i fianchi.