Lavori a maglia: un caldo cardigan autunnale

da , il

    Se il vostro guardaroba non vi dà grandi soddisfazioni in vista dell’autunno e quindi del clima da mezza stagione, perché non portarvi avanti e confezionare con le vostre mani un bel cardigan da indossare con un paio di jeans e una cintura larga? Vediamo come. Materiale occorrente: 650 grammi di lana marrone, un paio di ferri 3.5 e 4, un ago con punta arrotondata. Punti impiegati: maglia tubolare d’inizio, costa 1/1, ½, 2/2, 2/5, maglia tubolare di chiusura costa 2/2, maglia rasata dir., treccia a costa 1/1 (si lavora su 29 m. seguendo il grafico. Campione: un quadrato di 10 centimetri per lato lavorato a maglia rasata a dir. e con i ferri n.4, corrispondente a 21 maglie e 28 ferri.

    Dietro: con i ferri 3.5 avviare 103 maglie e lavorare a maglia tubolare d’inizio, poi seguire il grafico per 20 ferri pari a 7 cm, il grafico rappresenta la treccia centrale e la parte sinistra, lav. sull’altra parte allo stesso modo ma in senso inverso. Proseguire con i ferri n.4 seguendo sempre il grafico, ed eseguito il 36° ferro, lavorare sulle prime e ultime 31 m. a m. rasata a dir. eseguendo la nocciolina ogni 14 f., lav. le 6 m. a fianco della treccia sempre a costa ½ e per la treccia rip. Sempre dal 23° al 39° f. A 45 cm dall’inizio, per le reglan, intrecciare 3 m. per parte, poi diminuire all’interno di 4 m. lavorate a costa 1/1 (1 m. ogni 2 f. e 1 m. ogni 3 f. per 11 volte), poi ancora 1 m. ogni 4 f. per 2 volte, lasciare in sospeso le 49 m. rimaste per lo scollo.

    Davanti sinistro: con i ferri 3.5 avviare 57 maglie e lavorare a maglia tubolare d’inizio, poi seguire il grafico per 20 f. pari a 7 cm. Proseguire con i ferr n.4 seguendo il grafico per la disposizione delle maglie. Per la reglan sul margine destro, lav. come fatto per il dietro. A 64 cm, per lo scollo, sul margine sinistro intrecciare ogni 2 ferri, 12 m., 6 m. e 4 m. per 3 volte.

    Davanti destro: si lavora come il sinistro ma in senso inverso.

    Maniche: con i ferri 3.5 avviare 65 m. e lav. a maglia tubolare d’inizio e lav. 18 m. a costa ½ iniziando con 2 rov., 29 m, la treccia a costa 1/1 e 18 m. a costa ½ per un totale di 7 cm. Proseguire con i ferri n.4 e lav. sempre la treccia, a lato della treccia lav. sempre 6 m. a costa ½. A fianco di queste maglie inserire la maglia rasata a dir. come fatto sul dietro spostando 1 m. ad ogni f. fino ad avere tutte queste m. a m. rasata a dir. Contemporaneamente aum. ai lati 1 m. ogni 6 f. per 13 volte. A 40 cm dall’inizio, per le reglan, ai lati intrecciare 3 m., poi dim. all’interno di 4 m. lavorate a costa 1/1, 1 m. ogni 2 f. per 30 volte e 1 m. ad ogni f. per 4 volte, lasciare in sospeso le 17 m. rimaste.

    Confezione: cucire la reglan. Con i ferri 3.5 riprendere intorno allo scollo 149 m. e lav. a costa 2/5. Nel 6° f. dim. 1 m. su ciascuna fascia di 5 m. lavorando 2 m. insieme portandole a 4 m., proseguire sulle m. che saranno a costa 2/4 nel 12° f. dim. ancora 1 m. su ciascuna colonnina di 3 m. portandole a 2. Proseguire a costa 2/2 per un totale di 13 cm, Chiudere le m. a m. tubolare di chiusura costa 2/2. Sull’apertura di ciascun davanti, compreso il collo a coste, riprendere 236 m. e lav. a costa 2/2 per 4 cm, chiudere le m. a maglia tubolare. Cucire i fianchi e i sottomanica.