Lavori a maglia: gilet con ampia scollatura

E’ perfetto questo gilet, da preparare ora in vista della primavera che ci sembra comunque così lontana. Anche un ottimo capo per l’autunno oppure un’idea regalo per questo Natale.

Pubblicato da Ryan86 Venerdì 26 novembre 2010

Lavori a maglia: gilet con ampia scollatura

Un bellissimo gilet realizzato con un filato molto particolare. Un lavoro a maglia che sicuramente sarà una bella sfida anche per chi è più esperta.  La particolarità sta sia nel fatto che si tratta di un gilet lungo che per due dettagli che scoprirete durante il lavoro: il bavero ed il nastro che vi permetterà di allacciarlo senza usare bottoni. Materiale necessario: 400 grammi di filato Arpa Color (distribuito da Cucirini Tre Stelle) di colore nero sfumato, ferri da maglia numero 15, 1 metro di nastro color nero e grigio alto 4,8 centimetri. Sarete libere di utilizzare i colori che più preferite, come sempre.

Esecuzione: avviate 40 maglie e lavorate a maglia rasata per 40 ferri. 41° ferro: 9 m. a diritto, intrecciate le 12 maglie centrali, 9 maglie a diritto (spalle e scollatura), lavorate così fino al 46° ferro. 47° ferro: lavorate a m. diritta e aumentate una maglia tra la terzultima e penultima maglia, ripetete in maniera speculare tra la seconda e la terza maglia. 53° ferro: lavorate a maglia a diritto e aumentate una maglia tra la terzultima e penultima maglia, ripetete in maniera speculare tra la seconda e la terza maglia, in modo da ottenere 11 maglie per petto. 59° ferro: lavorate a m. diritto e aumentate una maglia tra la terzultima e penultima maglia, ripetete in maniera speculare tra la seconda e la terza maglia in modo da ottenere 12 maglie per petto. 63° ferro: lavorate a m. diritto e aumentate una maglia tra la terzultima e penultima maglia, ripetete in maniera speculare tra la seconda e la terza maglia in modo da ottenere 13 maglie per petto. 67° ferro: lavorate a m. diritto e aumentate una maglia tra la terzultima e penultima maglia, ripetete in maniera speculare tra la seconda e la terza maglia in modo da ottenere 14 maglie per petto. 71° ferro: lavorate a m. diritto e aumentate una maglia tra la terzultima e penultima maglia, ripetete in maniera speculare tra la seconda e la terza maglia in modo da ottenere 15 maglie per petto.

Una volta terminato dunque il dietro con tanto di maniche diminuite, cucire tra di loro, prima le spalle e poi i fianchi del davanti e del dietro. Poi potreste creare una sorta di bavero, avviando 11 maglie e profilando i bordi interni del davanti e dietro il collo del dietro.

Infine potrete dare un tocco finale al lavoro facendo passare un nastro grigio e nero sul dietro e lasciando le estremità pendenti davanti, pronte per creare un fiocco che farà da chiusura, al posto di un comune bottone.

Misure gilet