Lavori a maglia: crea una giacca color kaki

Un bellissimo lavoro a maglia che consiste nella realizzazione di una giacca, eseguita ai ferri con filato color kaki chiaro. I punti usati per la creazione, saranno il punto legaccio e la maglia rasata. Vediamo come.

Pubblicato da Ryan86 Martedì 1 marzo 2011

Lavori a maglia: crea una giacca color kaki

Ecco una bellissima giacca lavorata con un filato color kaki chiaro. Può diventare un bellissimo capo ad uso giornaliero, soprattutto adesso che arriva la primavera. Questo lavoro a maglia prevede la realizzazione di una taglia 42/46 ma grazie alla linea ampia della giacca si può adattare benissimo a taglie maggiori. Materiale occorrente: 900 grammi di filato di lana 90% cotone e 10% poliammide color kaki chiaro e ferri numero 4 e 4,5. Realizzate prima di iniziare un campione a punto coste di 27 maglie e 42 ferri che dovrà corrispondere a 10 x 10 centimetri quadrati.

Davanti destro: avviare 76 maglie e lavorare un ferro di ritorno a diritto. Proseguire come segue: 16 maglie a maglia legaccio (per il bordo), 60 maglie a punto coste terminando con 1 maglia rov. e 1 maglia di vivagno. A 26 cm di altezza totale, invertire il punto coste (alternate sempre 2 maglie rov., passare 2 maglie) e lavorare 16 ferri in questo modo. Poi invertire il punto coste ancora 6 volte ogni 16 ferri. Contemporaneamente, nel corso del primo ferro della seconda volta in cui si è invertito il punto coste, uguale a 30 cm di altezza totale, per l’apertura tasca, intrecciare le maglie dalla tredicesima alla trentottesima dal bordo, terminando con il ferro e lasciare in sospeso le maglie. Per l’interno della tasca avviare a nuovo 24 maglie e lavorare a maglia rasata diritta per 12 cm aumentando 2 maglie nel penultimo ferro uguale a 26 maglie. Poi ripetere le maglie lasciate in sospeso e inserire nella lavorazione le maglie dell’interno tasca al posto delle maglie intrecciate. Proseguire a punto coste. A 52 cm di altezza totale, invertire ancora una volta il punto coste, poi lavorare a punto coste senza invertire le maglie. A 58 cm di altezza totale, per lo scalfo manica, intrecciare a sinistra 20 maglie. Sulle altre 56 maglie proseguire come in precedenza. A 21 cm dall’inizio dello scalfo manica intrecciare a sinistra ogni 2 ferri 4 volte 7 maglie e 2 volte 6 maglie. Per il bordo dietro lavorare a legaccio per altri 6,5 cm sulle 16 maglie rimaste, poi intrecciare o lasciare in sospeso le maglie.

Davanti sinistro: lavorare in modo simmetrico iniziando il punto coste con 1 maglia di vivagno e 1 maglia rov.

Dietro: avviare 154 maglie e lavorare 1 ferro di ritorno a dir. Proseguire a punto coste su tutte le maglie, iniziando e terminando con 1 maglia rov., lavorando ai lati 1 maglia di vivagno. Lavorare a punto coste come il davanti. Lavorare ai lati gli scalfi manica e le spalle come per il davanti. Intrecciare le 34 maglie rimaste per lo scollo.

Maniche: avviare 66 maglie e lavorare 1 ferro di ritorno a dir. Proseguire a punto coste iniziando e terminando con 1 maglia rov., lavorare ai lati 1 maglia di vivagno. A 7 cm di altezza totale, aumentare ai lati ogni 8 ferri 12 volte 1 maglia e ogni 6 ferri 12 volte 1 maglia ( in tutto 114 maglie. A 54 cm di altezza totale, intrecciare le maglie.

Confezione: chiudere le spalle e montare le maniche. Chiudere quindi i fianchi ed i sottomanica. Chiudere a punto maglia la cucitura del bordo dietro. Cucire come ultime le tasche.