Lavori a maglia: come fare un gilet con collo a V

Seguite tutte le indicazioni di esecuzione per realizzare a maglia un bellissimo e morbidissimo gilet verde e beige. Elencata la procedura per fare il davanti, il dietro e infine confezionare il tutto.

Pubblicato da Ryan86 Lunedì 19 luglio 2010

Lavori a maglia: come fare un gilet con collo a V

Ecco un bel lavoro a maglia per realizzare un morbido gilet in lana verde e beige. L’esecuzione di questo capo prevede una taglia finale 44, mentre tra parentesi troverete le varianti per realizzare invece una 48. Procuratevi per l’esecuzione 250 (300) grammi di lana sport verde, 50 grammi di beige, un paio di ferri n.4, un paio di ferri n.3, un ferro circolare n.4 lungo 120 centimetri e un ferro circolare n.3 lungo 50 centimetri. Motivo di base: effettuare con dei ferri numero 3, maglia rovescia. Effettuate un campione di 28 maglie e 40 ferri = 10 centimetri.

Dietro: avviare 106 (118) maglie in verde con i ferri numero 3; lavorare 10 centimetri a punto coste 2/2 e continuare seguendo il motivo di base. Aumentare ad ambo i lati ogni 10 ferri, 8 volte 1 maglia = 122 (134) maglie. A 33 centimetri dall’inizio, per lo scalfo manica, diminuite ad ambo i lati ogni 2 ferri 3 volte 3 maglie, 4 (5) volte 2 maglie, 5 (6) volte 1 maglia = 78 (84) maglie; proseguite dritto. A 50 cm dall’inizio, per fare la scollatura, intrecciare le 34 maglie centrali in 1 ferro e ad ambo i lati di queste, ogni 2 ferri, diminuire 3 volte 2 maglie e 2 volte 1 maglia. Contemporaneamente, a 52 centimetri dall’inizio, per fare le spalle, intrecciare ogni 2 ferri 2 volte 7 maglie (1 volta 8, 1 volta 9 maglie).

Davanti: lavorare come il dietro fino alla scollatura. A 23 cm dall’inizio, dividere il lavoro in due e diminuire nei vivagni dello scollo alternativamente ogni 4 e 5 ferri, 25 volte 1 maglia.

Per confezionare il tutto, stendere le parti e coprirle con un panno umido, lasciando poi asciugare. Con il ferro circolare n.3 riprendere dallo scalfo manica 128 (132) maglie in beige e lavorare 5 cm a punto coste 2/2. Dallo scollo riprendere 231 maglie in beige e lavorare 5 cm a punto coste 2/2. Nella punta dello scollo, diminuire 2 maglie formando la costa centrale. Ed il nostro lavoro a maglia è finito. Date un’occhiata ali altri lavori presenti nella nostra sezione dedicata.