Lavori a maglia: come creare una t-shirt con sprone arrotondato

da , il

    Lavori a maglia: come creare una t-shirt con sprone arrotondato

    Il lavoro a maglia di oggi consiste nella spiegazione di come realizzare una bellissima t-shirt con sprone arrotondato come quella che vedete in fotografia, utilizzando dei filati di colore contrastante. Noi abbiamo scelto il bianco e il nero ma potrete sbizzarrirvi nei colori che preferite, tenendo anche conto che il risultato finale sarà più sportivo utilizzando filati colorati, mentre un po’ più elegante con tonalità di grigio. La taglia finale prevista a lavoro ultimato, seguendo le spiegazioni che vi forniremo, sarà una 42/44.

    Materiale necessario
    Procuratevi 400 grammi di filato bianco e 100 grammi di filato nero (96% cotone e 4% poliestere; 50 grammi = 160 metri), ferri numero 3 e 3,5 ed infine ferri circolari numero 3 e 3,5.

    Punti necessari per il lavoro a maglia

    Legaccio: tutti i ferri a diritto. In tondo: * 1 giro a rov., 1 giro a dir. *, ripetere da * a *.

    Maglia rasata dir.: ferri di andata a diritto e ferri di ritorno a rovescio.

    Come fare diminuzioni e aumenti

    Diminuzioni evidenziate a destra: 1 maglia di vivagno, 1 maglia dir., 2 m. insieme a dir.

    Diminuzioni evidenziate a sinistra: 1 accavallamento semplice (passare 1 m., 1 m. dir., acc. la maglia passata) con la terzultima e la penultima m. , 1 m. dir., 1 m. di vivagno.

    Aumenti evidenziati a destra: 1 maglia di vivagno, 1 maglia dir., 1 m. a dir. ritorto dal filo trasversale seguente.

    Aumenti evidenziati a sinistra: aumentare 1 m. a dir. ritorto dal filo trasversale prima della m. che precede la m. di viv., 1 m. dir., 1 m. di viv.

    Esecuzione del lavoro

    Schemino t shirt con sprone arrotondato

    Davanti: avviare 117 maglie con i ferri n.3 in nero e per il bordo lavorare 7 ferri a legaccio. Proseguire con i ferri n.3,5 a m. rasata dir. a righe fantasia. A 5 cm di alt. tot. diminuire ai lati ogni 6 ferri 7 volte 1 m. lavorando diminuzioni evidenziate. A 17 cm di alt. tot. aumentare ai lati alternando una volta ogni 8 ferri e una volta ogni 10 ferri 7 volte 1 m. lavorando aumenti evidenziati. A 36 cm di alt. tot. l’ultima fascia in nero è terminata, intrecciare ai lati 5 m., poi lasciare in sospeso le 107 m. rimaste su un ferro ausiliario.

    Dietro: lavorare come il davanti.

    Maniche: avviare 76 maglie con i ferri n.3 in nero e per il bordo lavorare 7 ferri a legaccio. Proseguire con i ferri n.3,5 a m. rasata dir. A 5 cm di alt. tot. intrecciare ai lati 5 m., poi lasciare in sospeso le 6 m. rimaste su un ferro ausiliario.

    Sprone arrotondato: con il ferro circolare n. 3,5 riprendere tutte le m. lasciate in sospeso (davanti, manica, dietro e manica) e lavorare a maglia rasata dir. in bianco. Nel 1° giro lavorare insieme la m. di viv. e la m. adiacente (lavorare 2 m. insieme a dir. oppure 1 acc. semplice) e segnare le 8 m. ottenute. Poi * diminuire ogni 2 giri 2 volte 1 m., nel 4° giro seguente 1 volta 1 m. ai lati delle m. segnate *, ripetere ancora 6 volte da * a *, nel 2° giro seguente dim. 1 volta 1 m. ai lati delle m. segnate. Per le dim. prima delle m. segnate lav. 1 accavallamento semplice, dopo le m. segnate lavorare 2 m. insieme a dir. Proseguire con il ferro circolare n.3 in bianco e lavorare 7 giri a legaccio. Sulle m. segnate ogni 3 giri lavorare 3 m. insieme. Nel 7° giro intrecciare le m. a rov.

    Confezione: chiudere i fianchi e i sottomanica.