Lavori a maglia: bolero con maniche larghe

da , il

    Lavori a maglia: bolero con maniche larghe

    Ecco un nuovo schema per i tuoi lavori a maglia. Un bolero grigio con la caratteristica di avere delle maniche molto larghe. Lungo pressappoco fino all’ombelico, la seguente lavorazione prevede una taglia finale 42. Potrete indossarlo con facilità con un paio di jeans e una maglietta sotto. Il bello del grigio è che si può abbinare con diversi colori ma se vorrete confezionarne uno di un colore specifico, libere di farlo.Gli unici due punti impiegati con i ferri sono la maglia legaccio e la maglia rasata, punti già visti in precedenza in numerosi altri lavoretti ai ferri.

    Materiale necessario: 400 grammi di filato del colore che desiderate, ferri numero 5, ferri numero 4, ago da lana a punta arrotondata.

    Questo modello di bolero è formato da due teli. Per ciascun telo, con i ferri numero 5 dovrete avviare 46 maglie e lavorare a maglia rasata per un totale di 150 ferri. Intrecciate le maglie. Cucite i due teli lungo i lati più lunghi. Cucite adesso le spalle lasciando un’apertura centrale di 30 cm per il passaggio della testa. Ora cucite il lato inferiore lasciando 50 centimetri di apertura per il punto vita.

    Collo maniche e fascia vita: avviate 25 maglie con i ferri numero 4 e lavorate a maglia legaccio, ogni fine ferro, lavorate insieme l’ultima maglia delle 25 unendovi una maglia terminale del telo. Proseguite la lavorazione fino a completare tutta la circonferenza del collo. Allo stesso modo lavorate i polsi delle maniche riprendendo due maglie dei teli, ogni fine ferro di maglia legaccio per conferire l’aspetto a sbuffo.

    Il nostro lavoro a maglia è finalmente terminato. Cosa ve ne pare?