La tecnica per realizzare un decoupage pittorio su ogni superficie

Siete delle fan del decoupage? Come probabilmente saprete, il decoupage che piace di più a chi come voi piace cimentarvi in questo tipo di lavoretti, è quello pittorico. Vediamo insieme di cosa si tratta.

Pubblicato da Ryan86 Sabato 8 ottobre 2011

La tecnica per realizzare un decoupage pittorio su ogni superficie

Il decoupage pittorico non è nulla di complicato e difficile da realizzare. Avrete solo bisogno un po’ di manualità e soprattutto non dovrete farvi prendere la mano. Ma procediamo per gradi: il decoupage pittorico consiste in un classico lavoro in decoupage, ovvero sull’applicazione di ritagli di carta decoupage, carta stampata o tovagliolini, su una superficie, ma con l’aggiunta di ombreggiature e decorazioni a mano libera, mediante l’uso di tempere oppure di colori acrilici. Il risultato è molto migliore perché avremo anche la possibilità di ricreare giochi di ombre e sfumature che accolgono meglio il disegno e  rendono il tutto più armonioso. Ma vediamo insieme alcuni lavoretti.

Come decorare una sedia in legno con rose

Decoupage pittorico sedia rose

Una vecchia sedia di stile coloniale è stata recuperata e trasformata in un romantico pezzo di mobilio grazie ad un po’ di carta decoupage con delle deliziose rose rosa. E’ l’ideale per trovare un angolo dedicato alla lettura nel vostro giardino o sulla veranda. Vediamo come decorarla in decoupage pittorico.

Come decorare un portaombrelli

Decoupage pittorico portaombrelli

Decorare un portaombrelli con il decoupage è molto semplice. Quello che occorre è un portaombrelli (preferibilmente in legno), dei disegni a piacere che serviranno come decorazione, delle forbici e della colla apposita, da diluire con un po’ di acqua. Per i disegni, potete scegliere i modelli forniti in alcune riviste o ritagliare quelli che più vi piacciono. Vediamo il procedimento.

Come realizzare un vassoio con finta screpolatura

Decoupage pittorico vassoio

La screpolatura ottenuta con il metodo a due componenti è la più naturale, sia per la rete sottile che si viene a creare che per il fatto che questa si forma sopra il decoupage già avvenuto, prima della finitura con le vernici, conferendo al lavoro un aspetto omogeneo e naturalmente invecchiato. Con il metodo ad un solo componente invece il decoupage si ottiene a fessurazione avvenuta. Sono diversi i prodotti che potete trovare in commercio per realizzare questo tipo di screpolatura. In questo articolo realizzeremo un vassoio utilizzando, tra i tanti, il metodo più conosciuto: quello con la gomma arabica.

Decoupage su di un baule di legno in soffitta

Decoupage pittorico baule in legno

Questo splendido lavoro in decoupage vi permetterà di decorare un vecchio baule in legno di cui non avete il coraggio di sbarazzarvi oppure, se il lavoro vi piace proprio, potreste recuperarne uno nuovo e iniziare con il lavoro. Vediamo insieme in cosa consiste questo lavoretto, perché non vi basterà incollare i ritagli, ma dovrete preparare un fondo adatto.

Decora un vassoio in decoupage 3D

Un piccolo vassoio in legno sarà l’ideale per questo nostro lavoretto in decoupage. Abbiamo usato un soggetto rustico come dei funghi ma potrete usare la vostra fantasia per realizzare qualcosa di diverso. Vediamo ora tutti gli attrezzi occorrenti e le istruzioni per portare a termine il lavoro.

Ecco altri link che potrete trovare interessanti:
Tanti lavoretti per decoupage da realizzare in casa
Decoupage: come si decorano le tegole