L’educazione delle fanciulle. Dialogo tra due signorine perbene, un libro da leggere di Luciana Littizzetto e Franca Valeri

'L'educazione delle fanciulle. Dialogo tra due signorine perbene' è il nuovo libro scritto a quattro mani da Luciana Litizzetto e da Franca Valeri, davvero un libro unico.

Pubblicato da Redazione Martedì 6 dicembre 2011

L’educazione delle fanciulle. Dialogo tra due signorine perbene, un libro da leggere di Luciana Littizzetto e Franca Valeri

Luciana Litizzetto, insieme alla grandissima Franca Valeri, ci propone un nuovo esilarante libro, dal titolo ‘L’educazione delle fanciulle. Dialogo tra due signorine perbene‘. Ovviamente avete già capito che stiamo parlando di tematiche femminile: un libro da mettere assolutamente sotto l’albero di Natale 2011, da leggere da sole per poi commentare le sue pagine con le nostre amiche. Un libro che è edito dall’Einaudi e che possiamo anche trovare in vendita in versione ebook, così possiamo scaricarlo comodamente sul nostro dispositivo e portare i suoi consigli sempre con noi.

Dopo aver condiviso con voi la storia del libro di Carla Signoris ‘Meglio vedove che male accompagnate’, ecco a voi una nuova chicca, un volume che parla nuovamente dell’universo femminile, in maniera scanzonata e divertente, ma con considerazioni comunque serie e reali. Del resto Luciana Litizzetto ci ha abituato alla sua comicità seria che fa riflettere!

Questo libro ci parla di tutto ciò che riguarda l’universo femminile: abbiamo le prime esperienze, le prime scoperte, ma anche quelle che vengono fatte ad ogni età. Abbiamo confronti tra i comportamenti maschili e quelli femminili, due universi tanto distanti tra loro, che a volte si incontrano per scontrarsi e poi allontanarsi di nuovo.

Il libro parla di tutte le tematiche che riguardano noi donne: dalla cucina al sesso, passando per i rapporti di coppia, il nostro essere casalinghe, lavoratrici fuori casa, amanti, amiche, sorelle e tutto il resto. Due voci diverse che in maniera comica e scanzonata ci raccontano un mondo tanto difficile da capire per le donne, figuriamoci per gli uomini! :D