Incisione su foglie in arrivo dalla Cina

Un gruppo di artigiani cinesi ha creato un nuovo modo per fare arte: quello dell'incisione su foglie. Basta una dose infinita di pazienza e di precisione e il gioco è fatto.

Pubblicato da Ryan86 Mercoledì 10 marzo 2010

Incredibile quello che sono riusciti a riprodurre questi artigiani cinesi, che stanno vendendo in tutto il mondo queste singolari opere d’arte. Definirle tali può sembrare riduttivo visto la difficoltà e la precisione che occorre per riprodurre tali lavori. Bisogna sicuramente armarsi di pazienza per incidere dei disegni su foglie, come quelli che vedete nelle foto. Le foglie in questione sono quelle del chinar, un albero che cresce solo in India, Pakistan e Cina, forma che però ci è molto familiare in quanto quasi identica a quella delle foglie del nostro acero.

Vi chiederete come sia possibile incidere senza rompere queste delicatissime “tele”. Gli artisti in questione, dopo aver trattato la foglia con prodotti apposta, marcano i contorni del disegno in questione dopodiché con un coltellino eliminano lo strato superiore della foglia, senza però eliminare la venatura che permetterà di creare la zona chiara facendo in modo di rendere visibile la forma originaria della foglia. A lavoro finito viene messo tutto sotto vetro per evitare spiacevoli rotture. Basterebbe infatti un filo di vento per distruggere il lavoro di settimane o addirittura diversi mesi. Inutile dire che tali opere avranno un costo spropositato data la manodopera, sicuramente non per il costo della tela. Questo infatti viene considerata ecoarte, dato il mancato impiego di materiali chimici.

I lavori finiti sono messi in vendita sul sito www.foliagesart.com ed è possibile scegliere tra le numerosissime categorie: animali, visi, stemmi, segni zodiacali, eventi e dipinti famosi. Un’idea che gli porterà nelle tasche un bel po’ di soldi, visto che saranno sicuramente in pochi quelli che potranno fargli concorrenza. I nostri complimenti a questi infaticabili e precisi artigiani cinesi che ci hanno fatto dono di questo nuovo tipo di arte.